Magazine Informazione regionale

Visto dalla Panchina – Verdi di rabbia e ancora primi!

Creato il 31 gennaio 2018 da Vivicentro @vivicentro
Visto dalla Panchina – Verdi di rabbia e ancora primi!

Credono di metterci pressione, di metterci paura; noi dobbiamo pensare solo a noi, la nostra partita comincia tra poco! occhio a Palacio, Verdi nemmeno lo nomino! Avranno voglia di metterci in difficoltà in contropiede, li ho visti mille volte nelle registrazioni! Allan, tu e Jorginho vi voglio su tutti i palloni… Adesso entriamo, e mi raccomando: testa e cuore! Pronti via, partiamo in avanti, ma il contropiede è presto servito: Di Francesco, cross per Palacio, Koulibali in ritardo, e Palacio la butta dentro. Come è possibile?!? siamo sotto dopo 25 secondi!!! Ok calma, serve testa, adesso con calma ci riorganizziamo e la raddrizziamo… La reazione c’è, prima con Lorenzo, poi con Marek, sembriamo non aver accusato troppo il colpo; vedo Verdi zoppicare, si è stirato, esce… che peccato! possiamo sfruttare a nostro favore l’episodio, calcio d’angolo, insidioso, e la palla entra!!! Autogol, ma l’inerzia era dalla nostra parte, 1 a 1 subito, e si riparte! Passaggi stretti, bene, tiro di Mertens da centrocampo, fuori di poco… Ancora Palacio, sempre troppo libero, per fortuna Chiriches si immola con il fisico, e allontana! Dobbiamo stargli più vicino, ci scappa sempre!!! Eccoci di nuovo dalle parti di Mirante, molto attento… cerchiamo anche Callejon di là, eccolo sgusciare, supera l’avversario, viene steso in area… RIGORE!!! Var conferma, e Mertens dal dischetto non sbaglia… 2 a 1!!! ecco la reazione giusta, non sportiva invece quella di Poli… 2 minuti di recupero, teniamo bene la palla, corner inutile per noi, e duplice fischio… Benissimo la reazione, ma vi avrei ammazzati a uno a uno per quel gol subito a freddo… Palacio nemmeno al bagno deve avere tutta quella libertà! Rientriamo con l’idea di dover fare altri due gol, ché questi ci assedieranno, non hanno molto da perdere e giocano meglio in attacco che in difesa! Hysaj, quel Di Francesco è veloce, temporeggia e non dargli spazio! Si riparte, Dzemaili da lontano non è pericoloso, De Maio falcia Mertens, punizione per noi, niente… Passaggio millimetrico di Jorginho, Marek tira di prima ma Mirante contro il Napoli è sempre ispirato, palla a lato. Parte Mertens, lato sinistro, entra in area, tiro a giro… non è un gol, è una perla!!! 3 a 1, benissimo così!!! Serrati adesso, rallentiamo il ritmo, Marek fuori, entra Zielinski, tocca prendersi le bastonate dei loro mediani adesso! Pulgar da fuori, gran tiro ma Pepe è attento. Allan da fuori, tiro eccezionale di poco alto! peccato… Donadoni toglie Palacio, ma mette Destro… altro che rincalzo! Diawara dai il cambio a Jorginho, serve ossigeno lì in mezzo… finalmente ammonito De Maio, sembra un picchiatore oggi… Tempo di recupero, Masina calcia improvvisamente e Pepe Reina deve compiere un miracolo… Calcio d’angolo senza esito, tre minuti ancora, solo per palleggiare e sentire il boato del San Paolo… sperando di non dover più recuperare svantaggi così ingenui!

A cura di Fabiano Malacario

RIPRODUZIONE RISERVATA

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Visto dalla Panchina – Verdi di rabbia e ancora primi!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :