Magazine Tecnologia

Vodafone e Wind Tre: 10 milioni di euro di multa dopo le segnalazioni di iliad - Notizia

Creato il 07 dicembre 2019 da Intrattenimento

Arriva in queste ore la notizia di multe superiori ai 10 milioni di euro, nei confronti di Wind Tre e di Vodafone Italia, attraverso due istruttorie differenti condotte dall'AGCM (Autorità Garante della Concorrenza sul Mercato). Vediamo dunque cosa hanno combinato questa volta gli specifici operatori storici italiani.
Tutto è cominciato da alcune segnalazioni di iliad, che aveva denunciato il comportamento tenuto da Wind Tre e Vodafone Italia nei confronti delle offerte winback: da qui sanzioni pari rispettivamente a 6 milioni di euro per Vodafone e 4,3 milioni di euro per Wind Tre, per un totale di oltre 10 milioni di euro. In particolare, l'Antitrust ha stabilito una violazione dell'articolo 22 del codice di consumo: le offerte winback degli operatori non contenevano informazioni chiare e immediate (per esempio mancavano informazioni circa ulteriori costi o vincoli di fruizione delle offerte).
Le istanze di intervento che hanno portato alle multe sono pervenute all' Antitrust da tre consumatori, dall'Associazione di consumatori Altroconsumo e da iliad. L'esito, ormai, lo conoscete: e non da escludere che nel prossimo futuro arrivino anche ulteriori multe a tema ricariche speciali, che nelle ultime settimane stanno facendo parlare molto di sé. Vi terremo aggiornati.

Vodafone e Wind Tre: 10 milioni di euro di multa dopo le segnalazioni di iliad - Notizia


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog