Magazine Cultura

Vololibero Edizioni (@VololiberoSRL) presenta LA BANDA BONNOT COME NON E' MAI STATA RACCONTATA

Creato il 05 febbraio 2014 da Giovanni Pirri @gioeco

GG_0821_book_3

Giovedì 6 febbraio VOLOLIBERO EDIZIONI (@VololiberoSRL) presenta presso la Libreria COOP STATALE  di Milano  L’AMORE CHE FA BOUM! La vera storia della Banda Bonnot di  GIANGILBERTO MONTI.

L_amore_che_fa_Boum_Copertina_def.1
Con questo “romanzo storico” Giangilberto Monti passa dalla saggistica comico-musicale alla narrativa e grazie a un’attenta ricerca sui giornali dell’epoca affronta una vicenda umana e politica che da sempre lo affascina: l’epopea di Jules Bonnot – “operaio, anarchico e poi bandito” – e della sua banda di anarchici illegalisti, che seminarono il terrore nella Parigi della Belle Époque e fecero discutere poeti, uomini di Stato, rivoluzionari, giornalisti e gente comune.

Partendo dalla storia della Banda Bonnot questo libro s’intreccia con diversi altri temi narrativi, come il mondo musicale e teatrale di Boris Vian che quella storia l’ha cantata e raccontata nelle sale dell’avanguardia parigina, tra comici e chansonniers. È anche un viaggio nel mondo della criminalità, in particolar modo in quella d’inizio secolo scorso quando la tecnologia, proprio grazie a Jules Bonnot, faceva passi da gigante nei metodi investigativi.

Un libro da leggere con attenzione, scoprendone e gustandone tutte le sue sfumature.

Giangilberto Monti, milanese, è autore, interprete e studioso del mondo dello spettacolo. Ha all’attivo oltre dieci album come cantautore. Ha recitato con Dario Fo, di cui ha messo in scena il repertorio musicale, tradotto e cantato in italiano brani di Boris Vian, Léo Ferré e Serge Gainsbourg, ideato e condotto programmi per la Radio Svizzera. Ha scritto per diversi comici dello Zelig. Il suo radiodramma musicale La Belle Époque della Banda Bonnot, ha vinto il Prix Suisse 2004 ed è stato più volte replicato dalla RSI.

Ha raccontato la vita degli chansonniers più ribelli in Maledetti Francesi (NdA, 2010). Con Garzanti ha pubblicato il Dizionario dei cantautori (2003, ristampato nel 2005) scritto con Veronica Di Pietro, il Dizionario dei comici e del cabaret (2008) e poi La vera storia del cabaret (2012), quest’ultima firmata con Flavio Oreglio. Insieme al giornalista Enzo Gentile ha condensato la storia della nostra comicità musicale in un doppio cd-book (Comicanti.it, Egea Music 2013), dove duetta con una ventina di noti comici italiani.



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog