Magazine Cultura

Waiting for...2012: I Ritorni discografici più Attesi dell'anno che verrà (Seconda Parte, 2 di 6)

Da Sonofmarketing @SonOfMarketing

Negli ultimi mesi dell'anno di solito cominciano a trapelare le prime indiscrezioni sulle novità discografiche dell'anno che verrà. Basandoci su queste notizie e su supposizioni personali, vi proponiamo una "classifica" dei ritorni discografici più attesi per il 2012. Vi saranno due classifiche: 18 artisti italiani e 60 stranieri. Quella che segue è la seconda parte, La prima parte è a questo link.



Classifica Italiana:

http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcR_rvbmm8rSER8M8dvI_mkbudRdjKW3muwt2Fu0hwJe_uiCdsb9ew




13.Colapesce. L'album uscirà a gennaio del 2012. Il singolo di lancio "S'illumina" è una buona premessa per un disco interessante. Staremo a vedere!

14.Afterhours. Attualmente sono impegnati in un tour oltreoceano. Ma a quanto pare dovrebbero tornare con un nuovo lavoro nel 2012, sperando che sia qualcosa di meglio dell'ultimo deludente lavoro.

15.Alessandro Grazian.  Manca dal 2009, anno in cui uscì l'ep l'abito. Fra i cantautori italiani contemporanei più interessanti, vediamo cosa ci proporrà nel caso di un suo eventuale ritorno.

 


Classifica Stranieri:

http://t0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSM8dccBTUbBUf7b-xG4bJr9m6n3UNXq2douoz2A-_SgmZN_ZmikA




41.Stone Roses. Insieme alla Reunion dei Black Sabbath è quella che ha destato maggiore interessa. Staremo a vedere cosa ne uscirà fuori. 

42.Jose James. Nel 2012 dovrebbe arrivare il suo terzo album dopo quelli di buonissima fattura del 2008 e del 2010, nei quali miscelava soul, hip-hop ed elettronica. 

43.Colleen. Sono quattro anni che aspettiamo il ritorno della compositrice francese: non vi sono notizie, ma si spera che il 201 veda la luce il suo quarto album in studio.

44.Twilight Sad. Anticipato già da vari singoli che hanno attirato la mia attenzione, quello della band scozzese è uno degli album più attesi: si intitolerà No one can ever Know e uscirà a febbraio.

45.Delphic. Alcolyte (2010) li ha resi fra le band più interessanti da seguire in ambito elettro-pop. Il loro secondo lavoro sarà decisivo per capire a pieno le potenzialità della band.


46.Leonard Cohen. Manca da quasi 8 anni e quanto pare nella primavera del 2012 pubblicherà un nuovo disco: sembra che COhen si avvarrà della collaborazione del figlio. Cosa ne uscirà fuori?

47.Vampire Weekend. Il terzo album confermerà o meno la bravura di questo gruppo newyorkese, dimostrata con il debutto del 2008 e con Contra nel 2010.

48.Skunk Anansie.  La loro reunion ha prodotto il buon disco Wonderlustre che ha segnato un cambio di sonorità rispetto agli album degli anni '90. Sapranno "innovarsi" ulteriormente con il nuovo album?

49.Tool. L'ultimo album nel 2006, con l'ottimo 10.000 days: voci di corridoio suggeriscono un loro ritorno. E sarebbe anche ora.

50.Band of Skulls. La band di Southampton, che miscela soprattutto garage-rock e blues, sta per tornare con un nuovo album e considerata la qualità dell'album di debutto e di Friends del 2010. c'è molta attesa per la nuova "fatica".

 


Nicola Orlandino


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog