Magazine Tecnologia

WhatsApp chiude la sua app a BlackBerry e Windows Phone

Creato il 27 dicembre 2017 da Andreapuchetti
whatsapp

WhatsApp abbandona i vecchi BlackBerry e i Windows Phone. Con il 1 gennaio 2018, infatti, termineranno il supporto e gli aggiornamenti della chat di WhatsApp dedicati alle ultime versioni di BlackBerry (compresa la 10) e per Windows Phone 8 o più vecchie.

In realtà l’app continuerà a funzionare ma non sarà più possibile creare nuovi account o verificare quelli giù esistenti.

tutti i trucchi e i segreti di WhatsApp

L’azienda, inoltre, non assicura che tutte le funzionalità presenti nelle versioni più aggiornate continueranno a funzionare su tali smartphone.

L’invito rivolto agli utenti è dunque quello di migrare a sistemi operativi più diffusi e aggiornati: e cioé Android, dalla versione 4 in su, iOS (il sistema operativo che muove gli iPhone di Apple) dalla versione 7 in poi, Windows Phone dalla 8.1.

Curiosa invece la situazione di Android 2.3.7 Gingerbread, che sarà supportato fino al 1 febbraio 2020, e di Nokia S40, che “vivrà” fino a dicembre 2018.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :