Magazine Cultura

Who's Best

Creato il 08 dicembre 2019 da Zambo
Who's Best
La cosa buona di un disco che ti colpisce, come il recente The Who, è che vai a riascoltare anche il catalogo di dischi impolverati. È quello che ho fatto oggi. Ed ho pensato:
1) Tommy, del 1969, è un po’ datato. Cose come l’ouverture sono davvero un po’ pesanti da digerire. Ed in generale, non ci sono poi molte idee musicali lungo le quattro facciate. Buone, per carità, ma non molte: quattro, forse. E molti filler, grazie all’idea della rock opera. È che Pete, dopo aver imbroccato tre o quattro singoli, si è domandato quanti avrebbe ancora potuto scriverne, di hit da classifica. Poi c’è il film di Ken Russell, del 1975, un anno di reflusso del rock in attesa della nuova onda. Non c’è da sorprendersi che My Generation / The Kids Are Allright / Substitute io li abbia ascoltati per la prima volta nei giorni della new wave. Il fatto è che un paio di anni prima ero stato appunto al cinema per Tommy. Che è un po’ una pataccata. Musicalmente non c’è nulla, solo sintetizzatori, Elton John e Tina Turner. Uscito dal cinema non ero certo diventato un fan del gruppo.
2) Who’s Next è uno dei potenti dischi degli anni settanta. E per qualche motivo, non riesco a tenerlo separato da Live At Leeds.
3) Quadrophenia. Forse l’album suonato meglio, ed i migliori arrangiamenti, con il canto del cigno di Keith. Ma anche qui, quattro facciate sono un po’ lunghine.
Così ho stilato la mia classifica del meglio del gruppo:
  1. The Who Hits 50! Non c’è storia, il meglio del gruppo sono sempre stati i singoli. 
  2. Who’s Next / Live At Leeds (quello in vinile, con solo i bis)
  3. Quadrophenia 
  4. The Who by Numbers. Questi ultimi due sono intercambiabili, I can’t decide which is best. 

talking 'bout my generation... 

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

A proposito dell'autore


Zambo 4218 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Magazines