Magazine Tecnologia

Würth-Hevolus ritirano il Premio Innovazione Smau 2017 grazie a Wüdesto, progetto che fonde artigianato e realtà virtuale

Creato il 02 novembre 2017 da Alessandro Ligas @TTecnologico
La partnership Würth Italia-Hevolus si distingue come eccellenza innovativa nel mercato dell’arredo “sartoriale”. Premiazione SMAU 2017Würth Italia e Hevolus si sono aggiudicati il Premio Innovazione SMAU 2017 con il progetto Wüdesto. In linea con lo spirito del premio, finalizzato a valorizzare le imprese che nell’era della trasformazione digitale sono capaci di tracciare nuove rotte, la partnership Würth Italia-Hevolus si distingue come eccellenza innovativa nel mercato dell’arredo “sartoriale”.

Il premio ricevuto conferma come la collaborazione con l’azienda start up Hevolus sia risultata essere per Würth la giusta risposta per far fronte all’esigenza di un’azienda multinazionale di adattarsi alle veloci mutazioni del mercato e capacità di innovazione che esso richiede. Il progetto Wüdesto rivoluziona infatti il rapporto tra cliente finale da una parte e mondo dell’artigianato, del mobile, architetti e designer dall’altra (principale mercato di riferimento di Würth). In un contesto in cui le grandi catene dell’arredamento si propongono sul mercato in maniera forte e competitiva, talvolta compromettendo il ruolo ed il lavoro dell’artigiano del legno, del mobile su misura, dell’arredamento non di serie, Wüdesto si propone come soluzione per dare valore aggiunto e far vivere la progettazione e l’acquisto del mobile come una vera esperienza emozionale.

Nelle sale He-Cinebox, una volta scelti i mobili e impostate le misure, gli artigiani/architetti preparano un ambiente virtuale 3D a grandezza naturale, dove attraverso un visore di realtà virtuale è possibile proiettare il progetto direttamente a casa del cliente. Ecco quindi che al progetto su carta, che richiede un forte sforzo di immaginazione, va a sostituirsi un’immagine concreta, attraverso la quale il cliente può finalmente rendersi conto di quale sarà il risultato finale del progetto.

Con il portale WOE è poi possibile indentificare velocemente tutta la ferramenta e le dotazioni tecnologiche necessarie alla realizzazione del progetto. Con HeasyJIT si configurano finiture e dettagli di tutti i semilavorati previsti. Ed infine con i videoprodotti animati, installare e montare le componenti di progetto diventa un’operazione facile e veloce a supporto delle squadre di montatori. Grazie a Wüdesto si dice addio a cataloghi cartacei, addio ad allestimenti espositivi che diventano subito obsoleti, addio a complicate istruzioni di montaggio.

“La mappatura e il ridisegno critico dell’esperienza d’acquisto del cliente ci ha permesso di coniugare in modo strategico attori del processo, bisogni latenti e strumenti tecnologici per la risoluzione delle criticità rilevate sul mercato – spiega Antonella La Notte, CEO di Hevolus – E questo è fondamentale, perché non c’è innovazione se la tecnologia rimane fine a sé stessa e non è collegata a reali esigenze della società”.

Il mondo del digitale va quindi a fondersi perfettamente al mondo dell’artigianato, cosa che fino a pochi anni fa si credeva impensabile ed improponibile, andando a creare qualcosa di nuovo, di innovativo. Dalla realtà virtuale, alla realtà olografica fino all’intelligenza artificiale, le tecnologie e servizi proposti da Würth e Hevolus trasformano l’esperienza di acquisto del cliente finale rendendola immersiva, coinvolgente ed emozionante.

Il premio Innovazione è stato ritirato da Nicola Piazza, amministratore delegato di Würth Italia, e da Antonella La Notte, CEO di Hevolus, che così hanno commentato: “Siamo orgogliosi dell’importante riconoscimento che ci è stato assegnato da SMAU. Il premio testimonia il nostro impegno nell’innovazione: Wüdesto è infatti un progetto capace di coniugare tecnologia e bisogni del mercato introducendo una nuova customer experience” afferma Nicola Piazza. “Per noi è un onore essere al fianco di Würth nelle sfide di Corporate Innovation – conclude Antonella La Notte. Il premio SMAU è il segno tangibile del percorso di crescita e sviluppo intrapreso”.

Annunci

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :