Magazine Tecnologia

Xiaomi, OPPO e Vivo stringono una partnership per il trasferimento dei file

Creato il 19 agosto 2019 da Pukos
Xiaomi, OPPO e Vivo stringono una partnership per il trasferimento dei file

Purtroppo molti utenti credono che brand che stanno riscuotendo molto successo negli ultimi anni tendano a essere chiuse in sé stesse al fine di “tenere” proprio il primato. Ciò che in pochi capiscono però è quanto una unione delle forze sia importante, oltre che per un progresso più omogeneo, anche per lo sviluppo delle aziende stesse. Evidentemente Xiaomi, OPPO e Vivo questa cosa l’hanno capita e hanno deciso di stringere una partnership centrata per il trasferimento dei files. Ma cosa significa? Significa che hanno unito le forze per creare un mezzo semplice e veloce per scambiarsi dati tra loro, tutti sistemi basati su Android.

Xiaomi, OPPO e Vivo stringono una partnership per il trasferimento dei file

Ne abbiamo notizia dalle nostre fonti, che proprio ieri sera (in Cina) hanno annunciato questa mastodontica alleanza tra i tre big della tecnolgia (smartphone e non) che detengono da soli oltre il 50% della quota di mercato riguardante i devices mobili in Cina. Dall’immagine che vediamo sotto, con la quale i marchi stanno pubblicizzando la loro intesa, possiamo capire come il tutto funzionerà attraverso la tecnologia bluetooth adibita proprio per il trasferimento dei dati tra dispositivi mobili.

Xiaomi, OPPO e Vivo partnership
Xiaomi, OPPO e Vivo partnership

Tale metodo alternativo di scambio che accomunerà gli smartphones dei marchi in questione, tutti mossi in maniera eccellente da Android, riguarderà come ovvio i file musicali, video, immagini, documenti etc. La novità di questa gestione è però la velocità con la quale ci si scambierà dati: in maniera analoga all’app nativa di Xiaomi ShareMe, i tre dispositivi potranno passarsi tra loro dei files ad una velocità fissa di 20MB al secondo, il che vuol dire che anche un file di grandi dimensioni potrà essere caricato e passato in tempi davvero brevi senza soluzione di continuità.

Scambiarsi dati in questa modalità congiunta è sempre stato un problema per Android ma forse da oggi non lo sarà più. Pensate se si potessero scambiare dati tra tutte le piattaforme (Xiaomi, Huawei, OPPO, Vivo, Samsung e così via) in questo modo: sarebbe un passo avanti congiunto che non solo porterebbe a segnare un punto per il singolo marchio, ma anche e soprattutto per la tecnologia tutta.


⭐️OFFERTA AMAZON ⭐️
📱 Xiaomi Mi 9T Global 6/64Gb
💰 Prezzo Flash: 329€
🛒 Compralo su Amazon 🇮🇹
L'articolo Xiaomi, OPPO e Vivo stringono una partnership per il trasferimento dei file proviene da XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog