Magazine Tecnologia

Xiaomi Redmi 7 Presentato: Le specifiche del nuovo entry-level king

Creato il 18 marzo 2019 da Pukos
Xiaomi Redmi 7 launched

Insieme al Redmi Note 7 Pro che ormai aspettavamo da mesi, oggi il sub-brand del colosso cinese Xiaomi ha anche presentato il dispositivo più entry-level nel loro catalogo, parliamo del Redmi 7. Contrariamente al nuovo terminale della serie Note, del Redmi 7 non se n’è parlato molto, se non per alcuni dettagli nelle ultime settimane. Motivo per cui questa presentazione era forse tra le più interessanti tenutesi oggi. Scopriamo quindi tutte le specifiche del dispositivo!

Xiaomi Redmi 7 Presentato: Le specifiche del nuovo entry-level king

Xiaomi Redmi 7 launched

Partiamo come sempre dal design del dispositivo che, come avrete già notato, non sembra distinguersi molto da quello della serie Note. Quindi abbiamo una back cover posteriore con colorazioni gradient che includono il blu, rosso, nero e molte altre; ci sono poi le due camere a semaforo in alto a sinistra ed il sensore di impronte digitali nella parte centrale. Questo è ovviamente un passo avanti rispetto alle versioni precedenti che solitamente arrivavano con un look meno accattivante in relazione ai fratelli maggiori.

Davanti invece, troviamo un display da 6,26 pollici di diagonale con risoluzione HD+ (quindi 1520×720) e un aspect ratio di 19:9. Dentro il quale abbiamo poi un notch a goccia che contiene la fotocamera per selfie.

Xiaomi Redmi 7 launched

Dal punto di vista dell’hardware interno, il Redmi 7 si aggiorna e porta una nuova CPU che dovrebbe accontentare tutti, parliamo del Qualcomm Snapdragon 632, decisamente un passo avanti rispetto allo Snapdragon 625 delle generazioni precedenti (Redmi 6 Pro). La CPU è poi coadiuvata da fino a 4GB di RAM e un massimo di 64GB di memoria interna espandibile attraverso lo slot microSD.

Xiaomi Redmi 7 launched

Passando al comparto fotografico, il dispositivo entry-level di Redmi sfoggia due fotocamere posteriori con una primaria da 12MP e la secondaria da 2MP per create foto con l’effetto bokeh (sfondo sfocato). Mentre il sensore che si occupa dei selfie ha una risoluzione di 8MP.

Infine, per quanto riguarda i componenti, non possiamo non parlare della capiente batteria da 4000mAh. Questa, insieme all’efficiente processore Snapdragon 632 dovrebbe consentire almeno due, se non tre, giornate di autonomia. Inoltre, il Redmi 7, proprio come il Note 7 Pro, è anch’esso ricoperto con tecnologia P2i, il che lo rende relativamente impermeabile.

Lo Xiaomi Redmi 7 arriva con la tipica MIUI 10 che gira sopra ad Android 9.0 Pie.

Xiaomi Redmi 7 launched

Concludiamo, come al solito, con il prezzo del dispositivo. Il nuovo Redmi 7 è stato presentato in Cina al prezzo di 699 Yuan, quindi poco più di 90 euro per la versione con 2GB di RAM e 16GB di memoria interna, 799 Yuan (100€) per la versione 3GB/32GB e 999 Yuan (130€) per la versione 4GB/64GB.

Xiaomi, o per meglio dire, Redmi, sembra alzare sempre più l’asticella per quanto riguarda sia i terminali mid-ranger che entry-level. Quest’ultimo Redmi 7 sembra infatti destinato a diventare un best buy della categoria, siete d’accordo con noi? Fatecelo sapere nella sezione commenti sottostante!

Fonte


⭐️OFFERTA AMAZON ⭐️
📱 Xiaomi Mi9 Global 6/64Gb
💰 Prezzo Flash: 449€
🛒 Compralo su Amazon 🇮🇹
L'articolo Xiaomi Redmi 7 Presentato: Le specifiche del nuovo entry-level king proviene da XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog