Magazine Cultura

Ya L’ammazzadraghi di Roberto Recchioni

Creato il 29 ottobre 2017 da Leggere A Colori @leggereacolori
Ya L’ammazzadraghi di Roberto Recchioni

Titolo: YA L'acchiappadraghi
Autore: Roberto Recchioni
Pubblicato: Ottobre 2017 da Mondadori
Genere: Young Adult, Fantasy Collana: Chrysalide
Formato: Cartonato Pagine: 228

Ya L’ammazzadraghi di Roberto Recchioni

Acquistalo al prezzo più basso

Ya L’ammazzadraghi di Roberto Recchioni
Acquista l'eBook al prezzo più basso In libreria dal 31 ottobre

Tra pochi giorni arriva in libreria, edito Mondadori, YA - L'ammazzadraghi di Roberto Recchioni. In questo nuovo capitolo del fantasy storico YA, il protagonista Stecco deve dimostrare una volta per tutte a Nonna Mannaia e all'Incappucciato che la decisione di fare di lui il Granduomo non è stata una scelta sbagliata. E così si imbarca in una missione, come sempre, molto più grande di lui. Draghi, ammazzadraghi, vecchi amici, uomini eroici e leggendari, combattimenti sanguinari ed estenuanti partite a briscola selvaggia lo accompagneranno lungo la sua strada. Che Stecco percorrerà sempre a testa alta perché, a conti fatti, non vi è di meglio di una bella avventura!

Disdetta!

Divisi sono stati i cuori, e altrettanto i destini, dei due nostri giovani eroi e amanti. Marta la montanara, conosciuta anche come la Brutta, ha mosso i suoi passi verso Nord, attraverso i misteriosi e segreti sentieri delle grandi montagne, per recarsi in un luogo conosciuto solo a lei e, tra non molto, anche a voi che mi prestate orecchio. Suo marito, invece, quel prode avventuriero che la gente chiama Granduomo ma che noi conosciamo come Stecco, ha puntato l'ottuso muso del suo mulo verso Ovest e, spronandolo, si è messo al trotto per la Via Gialla, diretto verso la Grande Vallata con lo scopo di tenere alto un onore che non gli appartiene.

Li attende un estenuante cammino non privo di pericoli. Ma, privati del piacere e del calore della reciproca compagnia, proprio il pericolo, come un lampo che squarcia il velo della notte, sarà per i nostri protagonisti l'unica distrazione che li sottrarrà a quel tedio che certe volte assale i viaggiatori di lungo corso.

Concedetemi quindi di stringere i tempi e le distanze, riducendo a poche parole quello che è durato giorni, in modo da non annoiarvi con le inutili descrizioni di tutto quello che è troppo ordinario per ascoltatori di rango quali siete voi. Che si dia corso all'azione, dunque. E all'azione soltanto!

Roberto Recchioni romano, classe 1974. È sceneggiatore e soggettista per il fumetto e il cinema, illustratore, critico, personalità web. La sua principale occupazione è l'arte sequenziale ed è stato definito "la rockstar del fumetto italiano". Ha scritto personaggi iconici come Tex, Diabolik e Topolino e ha creato John Doe e Detective Dante (assieme a Lorenzo Bartoli), Battaglia, David Murphy: 911, e la serie di Orfani. Da alcuni anni è il direttore di Dylan Dog, la creatura di Tiziano Sclavi pubblicata dalla Sergio Bonelli Editore. Mater Morbi, Chambara - la via del samurai, Asso, Ammazzatine, Le Guerre di Pietro, Ucciderò ANCORA Billy the Kid, e Monolith, da cui è stato tratto recentemente un film, le sue graphic novel. Ha pubblicato i romanzi YA - La Battaglia di Campocarne con Mondadori e Ringo: alle armi per Multyplayer Edizioni. Ha una passione per i videogiochi, l'hard rock e correre in moto.

Ya L’ammazzadraghi di Roberto Recchioni

Blogger, libro dipendente, appassionata di musica e cucina, curiosa. In attesa di un'invenzione che permetta di avere un centinaio di ore in più al giorno per avere il tempo di seguire tutte le mie passioni.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :