Magazine Viaggi

Yoga sulla neve: quando il benessere va in montagna

Creato il 02 febbraio 2017 da Nonsoloturisti @viaggiatori

Yoga e meditazione: sei un appassionato?Forse saprai già che esiste un' asana della montagna. Ma se la pratica sul tappetino non basta a farti riprendere dallo stress e dalla frenesia di tutti i giorni, è giunto il momento di andarci, in montagna! Esistono infatti delle ottime soluzioni di viaggio che all'esperienza di "stacco" tipica della vacanza, uniscono sessioni di rilassamento, respirazione e stretching naturale.

Yoga sulla neve: quando il benessere va in montagna

Ancora meglio se fatte all'aria aperta e cristallina, a contatto con la natura e i suoi rumori e profumi. Si ma, se è inverno? Tanto meglio! La neve è lo sfondo perfetto per placare la mente e rigenerarsi. Ecco qualche pacchetto ad hoc per ritagliarti un'oasi di benessere, contemplazione e movimento. E arrivare in splendida forma alle soglie della primavera.

Se hai più tempo e ti piace l'idea di andare all'estero, Adventure Yogi organizza da una decina d'anni vacanze per chi ama sci e snowboard conditi da sessioni yoga la mattina e la sera. L'offerta del momento prevede un soggiorno in Francia di una settimana. Hai due opzioni: tutta la settimana nello ski resort di St Foy, oppure un tour di due giorni alla scoperta della zona con soggiorni a St Foy, Val d'Isère & Tignes e Les Arc.

Yoga sulla neve: quando il benessere va in montagna

I prezzi partono da 1.050 euro circa a persona e includono 7 notti in chalet, 2 lezioni yoga al giorno per 6 giorni, sauna, trasferimenti da/per stazione dei treni e aeroporto di Ginevra. Inoltre brunch dopo-yoga, tè pomeridiano, cena con 3 portate e vino a piacere per 6 sere, wi-fi, assistenza del personale, trasporti verso le stazioni sciistiche. NON sono inclusi i costi dello ski-pass e del noleggio sci; ma di sicuro anche sono fare gite e passeggiate nei dintorni, sarà comunque un grande piacere ristoratore.

Yoga sulla neve: quando il benessere va in montagna

Per rimanere in Italia invece, Soulgliders di Torino, organizza esperienze di Snow Yoga in ambiente montano con istruttrici esperte. L'associazione, nata nel 2010 e composta da yogi e freeriders, propone un'offerta molto articolata; si spazia da Aprica ad Alagna, da Sestriere a Bardonecchia. Le uscite giornaliere durano 3 ore. L'escursione avviene sempre con un maestro di sci e prevede "momenti yoga" a seconda del livello dei partecipanti; i costi medi per un gruppo di 4 persone partono da 60/70 euro a persona.

Per i pacchetti con pernotto invece ci sono soluzioni per tutte le fasce, dal budget piccolo al resort di lusso. Per info e contatti visita il loro sito. Sulla pagina Facebook i video con il saluto al sole nella neve; manto soffice, montagne sullo sfondo, effetto moviola, molto eloquente...

benesseremontagnanaturayoga

A proposito dell'autore

Yoga sulla neve: quando il benessere va in montagna

Post correlati

  • Yoga sulla neve: quando il benessere va in montagna
  • Yoga sulla neve: quando il benessere va in montagna

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :