Magazine Tecnologia

YunBike C1: la bici elettrica di Xiaomi

Creato il 17 dicembre 2015 da Cristian Deraco @christiandher

iReal

Xiaomi è un marchio che conosciamo bene visto che siamo appassionati di hi-tech ma forse quello che non sappiamo è il ventaglio di investimenti che l’azienda cinese sta aprendo negli ultimi mesi: un settore in cui si sta espandendo parecchio è quello del trasporto su due ruote e a testimonianza di ciò basti pensare che di recente Segway è stata rilevata proprio da Xiaomi. Ma non finisce mica qui. Il produttore cinese ha anche avviato una campagna di raccolta fondi per la bici elettrica YunBike C1.

YunBike C1 è una bici elettrica innovativa che basa il suo funzionamento su tre accelerometri e tre giroscopi con l’ausilio dei quali viene calcolata la velocità ottimale in base alla pendenza del suolo e al tipo di strada che si sta percorrendo. Il suo motore elettrico consente di raggiungere una velocità massima di 25 Km/h con un’autonomia di 55 Km garantita dalla batteria da 5,1 Ah.

YunBike C1 ha letteralmente fatto impazzire tutti nella prima fase di crowdfunding durante la quale i primi 200 esemplari sono andati a ruba anche grazie al prezzo contenuto di 2000 Yuan, ovvero circa 280€, tanto che Xiaomi ha deciso di estendere la fornitura fino a 2800 esemplari per aggiungere altri 14 giorni alla campagna di raccolta fondi.

Ad oggi, però, non sappiamo se Xiaomi deciderà di commercializzare YunBike C1.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :