Magazine Informazione regionale

Zadnji pohodi po solbaških stezah - Ultime camminate a Stolvizza

Creato il 27 ottobre 2017 da Stelladellest
Zadnji pohodi po solbaških stezah -  Ultime camminate a StolvizzaSi avvicina l’appuntamento di domenica 29 ottobre, quando a Stolvizza/Solbica saranno chiusi, per questo anno, gli ormai famosi percorsi: «Ta lipa pot», «Il sentiero di Matteo», «Pusti Gost sulle tracce del passato», «P4 della grande guerra» e «Stolvizza facile».
Un appuntamento che gli organizzatori dell’associazione ViviStolvizza auspicano si possa svolgere in buone condizioni meteorologiche, al fine di poter salutare nel migliore dei modi i tanti escursionisti che si stanno apprestando a partecipare a questa tradizionale iniziativa ludico-motoria che si svolge sotto l’egida della FIASP (Federazione Italiana Amatori Sport per Tutti) Comitato Territoriale di Udine.
Tutto è pronto per domenica 29 ottobre prossimo, per proporre uno stimolante programma che prevede: il raduno in Piazza dell’Arrotino alle ore 8.30; la partenza dalle ore 9.00 alle ore 9.30, sempre da Piazza dell’Arrotino; escursione guidata nei percorsi «Ta lipa pot», di km 5 e 10, o «Il sentiero di Matteo», di km 13; «Pusti gost – sulle tracce del passato», di km 18, e «Stolvizza facile», di km 1,5 e quindi rientro a Stolvizza. Qui gli escursionisti saranno attesi, quest’anno, da un ristoro con i prodotti tipici dei territori colpiti un anno fa dal terremoto del Centro Italia. Si gusteranno lenticchie di Castelluccio, pecorino di Norcia, affettato della Valnerina nel ricordo di quel 30 ottobre 2016 scorso, quando a Stolvizza, in partenza per l’escursione di chiusura, tutti fummo scossi dalla notizia del tremendo terremoto. Non mancherà, comunque anche quest’anno la tradizionale «Bruschetta dell’amicizia», la gustosa proposta a base di olio e pane umbro e del famoso aglio di Resia, due comunità legate da anni da un’affettuosa amicizia.
L’organizzazione ricorda che le escursioni, anche se alcune piuttosto impegnative, non hanno particolari difficoltà. Si tratta, comunque, pur sempre di sentieri di montagna, i quali vanno percorsi con la dovuta attenzione e con un appropriato abbigliamento da trekking. L’escursione rappresenta una grande opportunità per trascorrere una mattinata di impegno fisico in un contesto ambientale davvero straordinario.
Festa grande, quindi, a Stolvizza domenica 29 ottobre ma anche un pizzico di malinconia nel non vedere più nei mesi invernali gli appassionati che nel corso della stagione hanno animato i sentieri intorno al paese.
Una malinconia, però, di breve durata, perché tutti gli appassionati, nel salutarsi, si daranno appuntamento a sabato 7 aprile 2018 per la nuova apertura, che darà il via a una ricca stagione di straordinarie escursioni in questa splendida valle incastonata tra il Monte Canin, il Monte Sart e la Catena dei Musi. Venire a Stolvizza, inoltre, vi permetterà di conoscere le peculiarità di questo territorio: Il Monumento all’Arrotino nella omonima piazza e il suggestivo Museo dell’Arrotino; la splendida Chiesa dedicata a San Carlo Borromeo recentemente restaurata; il Museo della Gente della Val Resia; Il Borgo Kikey che ha retto al terremoto del 1976 con il Belvedere «Roberto Buttolo»; il delizioso locale All’Arrivo (3392257403), dove gustare i piatti della tradizione resiana e pietanze a base del pregiato aglio di Resia Strok, presidio Slow food.Solbaško društvo »ViviStolvizza« organizira v nedeljo, 29. oktobra, zadnjo prireditev pred zaključkom pohodniške sezone po stezah, ki so jih imenovali »Ta lipa pot«, »Il sentiero di Matteo«, »Pusti Gost sulle tracce del passato«, »P4 della grande guerra« in »Stolvizza facile«. Prireditev se odvija pod okriljem videnskega teritorialnega odbora športne organizacije FIASP (Federazione Italiani Amatori Sport per Tutti).Udeleženci se bodo zbirali na Trgu brusača (Piazza dell’Arrotino) ob 8.30. Od 9.00 do 9.30 se bodo lahko udeležili vodenega pohoda po enem izmed domačih stez. Steza »Ta lipa pot« je dolga 5 ali 10 km; »Il sentiero di Matteo« 13 km; »Pusti Gost sulle tracce del passato« 18 km in »Stolvizza facile« 1,5 km. Ob povratku na Solbico bodo udeleženci lahko okusili tako tradicionalno »Bruschetto« (nadevan popečen kruhek) kot dobrote iz krajev v osrednji Italiji, ki jih je lani prizadel potres. Prav med lansko prireditvijo ob zaključku pohodniške sezone, v soboto, 30. oktobra 2016, je organizatorje in udeležence doletela vest potresa v osrednji Italiji.S tem, da se pohodi odvijajo po gorskih stezah, morajo udeleženci biti primerno oblečeni.Obiskovalci, ki bodo lahko okusili nadaljnje domače dobrote v vaški gostilni All’Arrivo, si bodo na Solbici lahko tudi ogledali Spomenik brusaču, Muzej brusača, vaško cerkev svetega Karla Boromejskega, Muzej rezijanskih ljudi in stari zaselek Kikej.Na Solbici se bo sezona pohodov spet začela v soboto, 7. aprila 2018.http://www.dom.it/zadnji-pohodi-po-solbaskih-stezah_ultime-camminate-a-stolvizza/

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :