Magazine Calcio

Zamparini: “Al Palermo manca l’affetto dei tifosi. Per me è stato l’anno peggiore… “

Creato il 22 dicembre 2017 da Univeryo7p
Il patron del Palermo, Maurizio Zamparini, commenta così al sito ufficiale il pari dei rosanero sul campo del Cesena: “Mi è piaciuta la prestazione della squadra su un campo molto difficile, anche per un terreno di gioco a cui non siamo abituati. Temevo questa partenza perchè purtroppo il Palermo non mi ha mai fatto passare un Natale sereno in termini di risultati positivi”.
Zamparini: “Al Palermo manca l’affetto dei tifosi. Per me è stato l’anno peggiore… “E aggiunge: “Naturalmente si fa ancora sentire la mancanza di Nestorovski: mancano i suoi gol. Imbattuti in trasferta? Il pari di ieri permette di dare sempre più autostima alla squadra, che crede sempre più in sé stessa. Questa è davvero la squadra più forte della serie B e di questo va dato il merito a Tedino che ha creato un gruppo e una famiglia, a cui manca solo l’affetto dei tifosi. Abbiamo una media di 4-5 mila spettatori eppure stiamo dominando il campionato”.Ancora a segno Trajkovski: “Vale sempre lo stesso discorso. I giocatori vanno trattati con amore e umanità, con tenerezza; non vanno fischiati e avviliti. Questa è una cosa che tanti giocatori soffrono ed è merito di Tedino aver ritrovato il vero uomo ed il vero giocatore. Certe sottigliezze si ottengono sempre con l’amore e la comprensione”.Ora testa alla Salernitana: “La loro pesante sconfitta con il Foggia non è una buona notizia. Verrano qui per fare muro e non perdere. Sarà una partita difficile ancora una volta: quando le squadre si arroccano in difesa è difficile poi riuscire a scardinarle. Vediamo se riusciremo a farlo con la Salernitana per chiudere in bellezza il girone d’andata”.stadionews.it

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :