Magazine Tecnologia

ZeniMax acquisisce Escalation Studios: Nuovi progetti VR in arrivo

Creato il 01 febbraio 2017 da Oculusriftitalia
ZeniMax acquisisce Escalation Studios: Nuovi progetti VR in arrivo

Recentemente, abbiamo sentito parlare molto della ZeniMax Media Inc., azienda sotto i riflettori grazie alla causa legale in corso tra quest'ultima e Oculus. Come abbiamo spiegato anche nei nostri precedenti articoli, la società ha deciso di accusare l'altra per rivendicare i propri presunti diritti sulla tecnologia VR i cui meriti del suo sviluppo sarebbero stati, a detta di ZeniMax, rubati da Oculus che ne pretende invece il completo possesso. Probabilmente per ovviare a qualsiasi problema potrebbe portare la chiusura del caso in tribunale, che avverrà a giorni, e cercare di rimanere comunque in gioco nel campo della tanto preziosa realtà virtuale, la compagnia ha annunciato nella giornata odierna l'acquisizione della Escalation Studios. Fondata nel 2007 dai grandi esperti del settore Tom Mustaine e Marc Tardif, e creatori di software per VR come Please, Don't Touch Anything, NCAA March Madness Live e molti altri, coinvolta inoltre nello sviluppo di DOOM dello scorso anno, presentato anche come esperienza in realtà virtuale.

Siamo stati sempre impressionati dal lavoro del team di Escalation, e di Tom e Marc. Il loro impegno per la qualità e l'innovazione ha portato un contributo significativo ai progetti su cui abbiamo lavorato insieme e siamo entusiasti di questa unione.

Queste le parole di Todd Vaughn, vice presidente dello sviluppo presso Bethesda, parte integrante e importante della ZeniMax, e afferma inoltre che il team di Escalation Studios sta attualmente lavorando su una serie di progetti studiati approfonditamente, continuando a contribuire con il suo talento su nuovi titoli in VR; Tom Mustaine co-amministratore delegato del team di sviluppatori, dichiara che è un grande orgoglio entrare a far parte di una compagnia così grande che ha reso possibile la creazione di grandi titoli videoludici, ed è certo che l'unione a ZeniMax porterà soltanto grandi benefici e sostegno ai loro progetti. Non ci sono ancora dettagli su quali saranno i prossimi lavori della compagnia ora che a farne parte è l'Escalation Studios, si presume però il loro coinvolgimento nei prossimi adattamenti VR di DOOM e Fallout 4. Sarà questa la buona occasione per ZeniMax di riprendere in mano il tanto desiderato mercato della realtà virtuale e lasciarsi alle spalle la tecnologia Oculus, o è semplicemente un'astuta mossa di mercato per diventarne il leader, scacciando i propri rivali con le sue accuse? Certamente noi di VR Gamer vi terremo aggiornati circa i prossimi annunci della società e i suoi sviluppi.

escalation studiosZeniMax

A proposito dell'autore

ZeniMax acquisisce Escalation Studios: Nuovi progetti VR in arrivo

Post correlati

  • ZeniMax acquisisce Escalation Studios: Nuovi progetti VR in arrivo
  • ZeniMax acquisisce Escalation Studios: Nuovi progetti VR in arrivo

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :