Magazine Giardinaggio

coltivare su terreno sabbioso

Creato il 16 aprile 2012 da Giardinaggio

Domanda : coltivare su terreno sabbioso


leptospermum salve ho acquistato nel pavese una cascina con circa 2 ettari di terreno con alberi da frutta; essendo circondata da risaie il terreno è molto sabbioso cosa posso coltivare come fiori intorno alla casa x creare il mio piccolo giardino

ringrazio in anticipo

Risposta : coltivare su terreno sabbioso


Ciao Silvan e benvenuto nella rubrica dell'esperto di giardinaggio.net. Il terreno sabbioso è una tipologia di terreno che non trattiene l'acqua in superficie e quindi necessita di piante dotate di un profondo apparato radicale. Molte specie prediligono terreni a tessitura sabbiosa ma spesso il fattore limitante in queste tipologie di terreni è la mancanza di sostanza organica. Per limitare gli effetti della poca sostanza organica presente in alcuni terreni sabbiosi si può intervenire con della sostanza organica (800 quintali ad ettaro di letame). Solitamente conviene utilizzare letame per il costo basso al quale possiamo comprarlo ma qualsiasi altro concime organico può andare bene.

Per quanto riguarda il suo giardino potrebbe pensare ad una concimazione della superficie prima di piantare qualsiasi specie. Questo intervento migliorerebbe notevolmente il terreno e quindi la qualità dei fiori coltivati. Detto questo esistono diverse specie che ben si addicono a terreni leggermente sabbiosi.

A seconda che tu stia cercando delle piante cespugliose o delle piante da fiore possiamo consigliarti diverse specie. Una pianta dalle ottime qualità ornamentali che ben si adatta a terreni sabbiosi è il Leptospermum scoparium, pianta che sta bene al sole ed alla mezz'ombra e capace comunque di sopportare per periodi limitati temperature basse. Il Leptospermum produce dei bellissimi fiori e la fioritura dura dai primi mesi della primavera sino all'estate.

Se invece state cercando delle perenni o delle piante da fiore l'offerta è davvero molto ampia e va dalle margherite alla dymondia ma anche centaurea, lavanda, citisus e tante altre.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta

Dossier Paperblog

Magazine