Magazine Diario personale

...e pasqua con chi volevo per davvero...

Da Patalice
...e pasqua con chi volevo per davvero...Dal conflitto armato versus l'ora legale, esco sempre sconfitta ed acciaccata.
Quell'ora di sonno persa è una macchia indelebile che mi porterò dietro da qui a ferragosto, e quando mi sarò davvero abituata, me ne regaleranno una extra, ed io la subirò altresì...#maiunagioia Avete constatato la beltà del nuovo habitat nel quale mi e vi muovete? Moooolto primaverile, no!? 
Ma veniamo alla tremabonda pasqua che si stagliava all'orizzonte terrorizzandomi a più non posso...

E' ANDATA BENISSIMO!!!
I miei suoceri sono stati eccezionalmente carini, ed hanno molto lodato le mie capacità culinarie, il ché mi ha fatta sentire una specie di masterchef sfigata, senza termometro per i souflè o coppapasta dalle forme ardimentose, ma con tale soddisfazione boriosa, da riempire Cracco Oldani Barbieri Cannavacciuolo e Ramsey... 
...e pasqua con chi volevo per davvero...Il menù mi ha vista vincente: 
* torta salata carciofi e crescenza
* torta salata ricotta e spinaci
* involtini di salmone spalmato di philadelphia ed asparagi
* riso nero profumato alle verdure e gamberetti
* polipo con purea di patate alla vaniglia
* brazino al cartoccio
* fette di tonno scottate alla griglia
* sorbetto al limone
* fragole fresche con crema pasticciera casalinga
...specifiche necessarie:
il riso non era un primo, ma un antipasto sostanzioso, anche perché stava in una terrina, avendo deciso che lo avrei lasciato in tavola freddo insieme al resto...
il dolce avrebbe dovuto essere una crostata con crema di mascarpone al caffè, ma la suddetta crema non ha solidificato bastevolmente, e quindi, il tutto, è finito dritto dritto in pattumiera.
il tonno è risultato amaro e sciapo, nonostante il battuto d'erbe e limone, almeno al mio palato, i commensali l'hanno tutti divorato!
Il suocerame ha portato in dono, oltre a piantine aromatiche e vino, anche una bella e gustosa colomba pasquale cioccolato e pere, che avrei mangiato fino al giorno del giudizio, e Brivido mi ha comprato un Uovo Kinder Maxi, ergo anche le tradizioni culinarie son state ben rispettate... 
Tanto chiacchierare, e, vero le 15, l'arrivo dei nostri più cari amici, Jn e Rocketman, Olly, Menny e Paulì, accuse a mio marito di essere un alcolizzato, mal ascoltate dalla suocera, e anche un saluto veloce dalla Cognateria, un'oretta dopo il parentame da una parte ha preso il largo, ed è arrivato quello dell'altra fazione, ovvero SuperMamma e Paparotto Gigiotto, i quali si sono atardati fino alle 21 con una sfida senza esclusione di colpi, a briscolone.
E' stata una gran bella giornata, una di quelle che trascorri a tavola, ma ti accorgi che sei coppata solo quando ti alzi da tavola e ti rendi conto che, è dalle 5 del mattino che non ti fermi, e ancora ci sono i piatti da mettere nella lavastoviglie, ed il pavimento da passare in rassegna con l'aspirapolvere... 
Insomma, ti diverti...
E sai che il giorno dopo potrebbe essere anche meglio, perché hai organizzato una bella camminata con i tuoi amici, fino al monte che sovrasta Brescia, con un tavolo prenotato per ingozzarsi di ottima grigliata, da innaffiare con l'Estathe, dato che la Quaresima è finita definitivamente.
E ci imbrocchi.
La pasqua, da me sempre vagamente schifata, è diventata in breve, una festa adorata...
Questo denota il mio grado di superficialità volubile e perpetrata, lo ammetto...
Non ho avuto troppo modo, in questi giorni, di vedere che avete fatto voi in questi pasqualizi giorni, ma mi rifarò stasera, mentre tengo d'occhio la reception, in attesa dello scoccare delle 22...
Invidio chi lavora nella scuola pubblica, che si è fatta un po' di vacanzina, farabutte le maestre, che si lamentano che portano il lavoro [compiti da correggere] a casa... 
Sto, seriamente, rivalutando la mia posizione su questa materia...
Sarà che sto diventando prossima alla definitiva [leggi anche 30 anni] maggiore età?!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :