Magazine Cucina

Stoccafisso in umido

Da Iviaggidelgoloso
STOCCAFISSO IN UMIDO
Lo stoccafisso, (il suo vero nome è merluzzo artico norvegese) non va confuso con il baccalà il quale, oltre a essere conservato mediante salatura ha un sapore completamente diverso pur essendo lo stesso pesce. Lo stoccafisso invece, rispetto al baccalà, viene fatto essiccare per tre mesi all’aperto a temperature rigide e venti secchi artici tipici delle zone in cui viene pescato, e per altri tre mesi al chiuso, in un ambiente secco e ventilato.Il migliore pesce arriva dalle isole Lofoten (Norvegia). Pur perdendo durante l’essicazione il 70% della sua consistenza questo pesce è ricco di proteine, vitamine, sali di ferro e calcio, basti pensare che un chilo di stoccafisso in termini nutritivi, equivale a 5 chili di pesce fresco.Per preparare lo stoccafisso alla cottura è necessario tenerlo a bagno in acqua fredda 4/5 giorni cambiando l’acqua ogni ventiquattro ore, alla fine di questo procedimento avrà aumentato il suo peso di 3/4 volte.Come avevamo già detto quando vi abbiamo proposto lo stoccafisso ai funghi, in Portogallo preparano questa prelibatezza in 365 modi diversi e noi in Liguria, potremmo non essere da meno …Una pietanza versatile dal sapore deciso e unico. Oggi vi presentiamo un'altra versione di come prepararlo, quella classica Ligure …
Buon week end a tutti !!!
   Stoccafisso in umido
Ingredienti:
800 gr. di stoccafisso già ammollato
1 cipolla di piccola
1 spicchio di aglio
prezzemolo
1 scatola di pelati
2 filetti di acciughe
30 gr. di pinoli
4 patate di media grandezza
100 gr. di olive verdi
olio d’oliva
sale
Preparazione:
Facciamo lessare lo stoccafisso quel tanto che basta per togliere la pelle e diliscarlo (circa 10/15 minuti).
Mettiamo in una casseruola l’olio d’oliva, un trito di cipolla prezzemolo e aglio, le patate a tocchetti, le olive, le acciughe, i pelati schiacciati con una forchetta, i pinoli e infine aggiungiamo lo stoccafisso che abbiamo preparato. Saliamo e uniamo 2 mestoli d’acqua, tutto rigorosamente a freddo.Mettiamo sul fuoco e lasciamo cuocere mescolando di tanto in tanto per circa 1 ora.Quando l’acqua si sarà asciugata e le patate saranno morbide, lo stoccafisso è pronto per essere servito.Possiamo accompagnarlo con polenta di mais o di semolino o semplicemente con il pane.
STOCCAFISSO IN UMIDO
PER VEDERE TUTTE LE SPECIALITA' LIGURI CLICCA QUIi viaggi del goloso

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Seppie in umido coi piselli

    Ciao a tutti, oggi a pranzo ho fatto gli spaghetti al nero di seppia. Per condire gli spaghetti ne ho usato solo una parte mentre con i tentacoli ho preparato... Leggere il seguito

    Il 16 febbraio 2011 da   Francesco82
    CUCINA, RICETTE
  • Trippa in umido con patate

    Oggi si torna alla normalità dopo un lungo periodo vacanziero …. Siete pronti a ripartire ? Cominciamo con un piatto che la tradizione della nostra città si... Leggere il seguito

    Il 10 gennaio 2011 da   Iviaggidelgoloso
    CUCINA, RICETTE
  • Seppioline in umido

    Piattino Collezione "Memorie di Campagna" - Wald - Ciao a tutti!So' di essere stata poco presente ma questa volta è davvero colpa del lavoro che non mi lascia u... Leggere il seguito

    Il 13 luglio 2011 da   Lizzye82
    CUCINA, RICETTE
  • Contorno di verdure in umido

    Qualcuno in questo periodo si mette a dieta … qualcun’altro cerca di mettersi a dieta … mentre altri alla dieta non pensano neppure … Allora ecco la ricetta di... Leggere il seguito

    Il 06 maggio 2011 da   Iviaggidelgoloso
    CUCINA, RICETTE
  • Acciughe in umido

    Le acciughe o alici sono sempre state fin dal medioevo un alimento da consumarsi fresco, appena pescato. Nel periodo da Marzo a Settembre il mediterraneo è... Leggere il seguito

    Il 25 luglio 2011 da   Iviaggidelgoloso
    CUCINA, RICETTE
  • Spezzatino di pollo in umido con patate

    Una delle ricette più classiche per cucinare il pollo, ma con l'aggiunta di olive e sidro di mele home made!Ciotola in ceramica della linea Ecology di Easy... Leggere il seguito

    Il 31 agosto 2011 da   Elichan
    CUCINA, RICETTE
  • Fagioli bianchi con wurstel in umido

    La ricetta odierna è semplicissima e veloce da realizzare, ideale per questo periodo estivo. La si può preparare anticipatamente e gustare fredda … magari dopo... Leggere il seguito

    Il 15 luglio 2011 da   Iviaggidelgoloso
    CUCINA, RICETTE

Commenta