Magazine Cultura

- Due anni dopo -

Creato il 07 aprile 2011 da Kritica Della Ragione

Due anni dopo... per non dimenticare... L'Aquila torna a volare!
Ricordo quel 6 Aprile di due anni fa come se fosse ora. Ero reduce da una settimana a letto con l'influenza quando, nel pieno del sonno,(alle famose 3:32) fui svegliato da quel tragico terremoto. Un frastuono incredibile. 
Un tumulto infernale che duro' 19 secondi, ma che sembro' davvero infinito. 
Dentro di me una sensazione stranissima, e la volonta' di abbandonare immediatamente il quinto piano di quel palazzo. Scesi in strada di corsa e trovai una folla impaurita e ancora frastornata. 
Le voci rimbalzavano come palline da ping pong impazzite, e le prime notizie si rincorrevano confusamente. 
Andai a farmi un giro in macchina per allentare le tensione del momento, e trovai le strade della citta' trafficatissime, manco fosse l'ora di punta. Pensai subito ai miei amici che studiavano all'Aquila (io abito a 70 km di distanza) e provai a contattarli telefonicamente, ma le linee erano in tilt. 
Quella notte dormii (si fa per dire) in auto, nel parcheggio del palazzetto dello sport che era pieno di macchine come quando il Teramo basket giocava in casa. 
Il mattino seguente riuscii finalmente a sentire i miei amici, ma venni a sapere anche che il bilancio delle vittime stava inesorabilmente aumentando. In citta' intanto, si respirava un'aria pesante; serpeggiava una specie di psicosi collettiva, e ogni scossa di assestamento rimbombava come l'onda lunga di quel terribile giorno. Ricordo che fui costretto ad emigrare per qualche giorno a Roma a casa di amici, per scacciare i fantasmi e le angosce che albergavano in me in quel periodo. 
Tutto il resto, lo sapete, e' storia recente. Pero' mi e' capitato di tornare all'Aquila qualche settimana fa, e devo dire che ho assistito ad uno scenario davvero deprimente. Il centro storico praticamente chiuso e presidiato dai militari, che manco la Gestapo ai tempi del nazismo, vita universitaria ormai smarrita e attivita' commerciali che stentano a rinascere. E poi c'e' il problema delle case. Ma non voglio addentrarmi in discorsi politici; finirei per scadere nel populismo piu' bieco e banale. 
Vorrei anzi congedarmi con una citazione e con un auspicio "Forte non e' chi non cade, ma chi cadendo ha la forza di rialzarsi" (Goethe). 
L'Aquila torna a volare!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Due cuori e una provetta

    cuori provetta

    Kassie (Jennifer Aniston) è una splendida quarantenne single e di successo che rivela al suo migliore amico, Wally (Jason Bateman), di aspettare un bambino. Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, COMMEDIA, CULTURA
  • Due Novembre

    Novembre

    Tra le piccole gioie del fare il finto Medico Di Base, effettivamente, me ne mancava una.Penultimo giorno di sostituzione, ore 8:20, da poco sveglio, come usanz... Leggere il seguito

    Da  Fabsound
    CULTURA
  • Garibaldi l’eroe delle due ruote

    Sono previste anche due tappe in Liguria per il Giro d’Italia del prossimo anno, ma non c’è solo Quarto a simboleggiare la festa dei 150 anni dell’Unità d’Itali... Leggere il seguito

    Da  Simone D'Angelo
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • Le due ricorrenze

    ricorrenze

    Oggi è l’anniversario di due importanti ricorrenze: il 156 anniversario della Dichiarazione del Dogma dell’Immacolata ed il 30 anniversario dell’uccisione del... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • Due anteprime favolose...

    anteprime favolose...

    Sono in uscita in Italia due libri che faranno molto piacere ai fan delle scrittrici Charlaine Harris e Lisa Jane Smith...Il primo: MORTO IN FAMIGLIA di... Leggere il seguito

    Da  Tricheco
    CULTURA, LIBRI
  • L'eroe dei due mari

    L'eroe mari

    A Taranto il calcio era quello di provincia: Borghetti e bestemmie, gomiti alti e palla in tribuna.Brutto sporco e cattvio.Questo è il classico libro che farebb... Leggere il seguito

    Da  Cielosopramilano
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Due nuovi punti Interno4

    Ricevo e pubblico volentieri questo comunicato stampa. Nuova apertura di Pick-A-Book. Interno 4 torna a Roma!Lo spazio si trova c/o Hellnation, storico negozio... Leggere il seguito

    Da  Angeloricci
    CULTURA, LIBRI

Magazine