Magazine Cinema

#1

Creato il 14 settembre 2014 da Peterpasquer

#1Io sul sedile posteriore della Peugeot 104 rossa di mio padre dal finestrino le luci gialle della città le voci ovattate dei miei mio fratello addormentato sui cappotti le buche della strada a farlo sobbalzare ma tanto lui dorme comunque domani la scuola una congiura lei però che profumo che fa che occhi che ha e sì che mi piace e ci sogno su solo un po' per tenermi leggero che male c'è mi fa bene chiudere gli occhi pensarla ancora mentre siamo arrivati sotto casa e mio padre dice di chiudere bene gli sportelli con le chiavi che tintinnano i tacchi di mia madre sull'asfalto lo sbadiglio del portone quello di mio fratello il rimbombo del portone le scale la porta di casa il corridoio fino al letto il freddo prima del pigiama accendi l'abat-jour che spengo la luce mettiti sotto le coperte buonanotte buonanotte chiudere gli occhi per rivedere lei lungo il corridoio della scuola ferma davanti la finestra col walkman in mano le cuffie come un cerchietto con le spugnette blu come il suo maglione mentre si accorge di te che la guardi troppo che la saluti impacciato che ti viene quel male in pancia lì e lei che lo sa e ti sorride stronza si toglie le cuffie e ti chiede vuoi ascoltarla un po' questa canzone è bellissima ascolta le parole parla di me e lo so che è solo un sogno che niente è vero tutto finto tutto nella mia testa però è bello bello come un film come un libro che un giorno mi piacerebbe scrivere.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines