Magazine Diario personale

100 mail al giorno…

Da Saraconlacca

Cento e più mail di sola pubblicità invadono quotidianamente la mia casella di posta elettronica. Forse sono fatta male perché non le cestino, almeno non subito. Io le leggo anche con una discreta attenzione. Così impiego una buona ora lavorativa, solitamente la prima della giornata, quella che mi rende felice con il caffè caldo appena fatto, nel leggere pubblicità. Mi accorgo come il mio nominativo sia stato legato alle cose più assurde, dalle compagnie telefoniche, alle vacanze relax, dai materiali di imballaggio, alle etichette d ceramica, alle cantine online e corsi improponibili. Tutti vendono e tutti a modo loro si espongono. Infondo la pubblicità non è altro che una presentazione. Una proposta di un prodotto che soddisfa un tuo bisogno. E il bisogno, la cosa bella è proprio questa, a volte non esiste nemmeno. Fatto sta che oggi ne ho conservata una. Di che si tratta? Ve lo dico nel prossimo post. Buon appetito, Sara con l’acca



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog