Magazine Hobby

11 settembre: c’è Moby in console!

Da Ginny @ginnyna

11 settembre: c’è Moby in console!Non c’è niente da fare, quando le cose le fai perché ami farle, ti riescono bene per forza e quando te ne freghi anche che vengano bene o meno ma le fai davvero SOLO perché ti piacciono…eh, lì sei COOL per davvero, che è ancora un’altra storia!!! Moby è cool, nell’anima. Già nominarlo fa cool, perché in realtà ha compiuto così tante metamorfosi nel corso della sua carriera che anche solo parlare dei suoi lavori con cognizione di causa fa “ben informati” e “musicalmente impegnati”, perché mica è da tutti sapere che differenza c’è tra la musica elettronica, rock punk, techno e ambient e capire come un solo artista le abbia fatte passare tutte, e con che stile, dai piatti della sua console!!!

Ma il suo vero forte, è che probabilmente vi guarderebbe disquisire dei suddetti generi facendo spallucce e rispondendovi “Ma chi se ne importa, avete ballato? Io mi sono molto divertito!”. Lui mangia vegano e crede nella Giustizia, quella grande che abbraccia tutti gli esserei viventi. Vive a New York dove recentemente ha aperto una sala da the e vi si reca spesso, ha alternato periodi di fama mondiale ad altri di totale anonimato e trasparenza agli occhi del pubblico, ha litigato con Eminem perché non è giusto cantare di violenza sulle donne e fare gli acidi con i gay, la musica per lui  è solo pace ed energia positiva. Lui deve il suo nome d’arte niente popo’ di meno che al prozio Herman Melville, autore di “Moby Dick” non so se mi spiego!!!

Vuoi mica che unaparolabuonapertutti possa contraddirlo??? 

Forza, tutti in pista allora!!!

Richard Melville Hall conosciuto come MOBY è nato ad Harlem l’11 settembre 1965, sotto SEGNO DELLA VERGINE

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines