Magazine Ecologia e Ambiente

18/11/2015 - Mercato del gas Italia, ottobre 2015

Creato il 18 novembre 2015 da Orizzontenergia

Ad ottobre i consumi di gas naturalegas naturale
Idrocarburo che ha un'origine simile al petrolio, che si forma a partire dalla decomposizione anaerobica (cioè in assenza di ossigeno (O2) di microorganismi, attraverso processi biologici avvenuti nel corso delle ere geologiche. La composizione del gas naturale varia notevolmente a seconda del sito di formazione, ma in genere presenta un'alta percentuale di metano (dal 70 al 95 %), anidride carbonica (CO2CO2
Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell'atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).
), azoto (N2) e idrogeno solforato (H2S).
in Italia segnano un aumento del 4,8% rispetto allo stesso mese del 2014.

In evidenza i consumi del settore civile che registrano l’incremento più alto da quasi tre anni (+33,0%).

Italia: Mercato del gas, ottobre 2015
Torna il segno meno, invece, sui consumi del settore termoelettrico (-6,4%) che interrompono una prolungata fase di crescita, mentre prosegue il trend negativo dei consumi industriali in calo del 7,3%.

Sul lato offerta, ancora un deciso aumento delle importazioni di gas naturale (+13,9%) ed un calo della produzione nazionale (-6,6%).


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :