Magazine Psicologia

2 edizione BOCCHE E BOCCACCE

Da Massimo Silvano Galli @msgdixit
2 edizione BOCCHE E BOCCACCELOGOPAIDEIA organizza GIORNATA FORMATIVA

2° EDIZIONE


Sabato 27 febbraio 2016
dalle 9.30 alle 18.00
presso il centro LOGOPEDEIA
BOCCHE E BOCCACCE  Le Prassie Articolatorie
 POSTI LIMITATI A 20 ISCRITTIa grande richiesta apriamo un'altra data per la giornata di formazione sulle prassie articolatorie
La giornata sarà interamente dedicata alle prassie fono-articolatoie: movimenti specifici della lingua e delle labbra che ci permettono di articolare bene un determinato fonema e alla sperimentazione delle posizioni corrette per poterli impostare adeguatamente.
MATERIALICon l'ausilio di materiale quali pezzetti di carta, candeline, cannucce, caramelle, massaggiatori gengivali, abbassalingua,yougut, nutella, palline da ping pong, flauti, fischietti, spazzolini da denti e tanti altri strumenti ancora sperimenteremo le diverse posizioni che devono assumere gli organi fonatori per prepararsi all'articolazione. Andremo ad analizzare le difficoltà che si possono incontrare  e le posture di compenso che spesso vengono assunte non solo dai nostri piccoli o grandi pazienti con difficoltà articolatorie, ma anche da noi stessi.
Una piccola parte della giornata sarà dedicata alla visione di video dove gli esercizi appena sperimentati vengono proposti a diverse tipologie di pazienti, così da poter avere un quadro più completo sulla possibile applicazione delle prassie, sulle difficoltà che si possono incontrare e sulle modalità per affrontarle.

I METODINel Metodo Oralista Cognitivo secondo De Filippis è data una grande importanza alla preparazione degli organi fonatori per poter impostare in maniera corretta un fonema.
Non sempre infatti i nostri piccoli pazienti hanno una percezione corretta dello spazio buccale e dei movimenti che in esso può compiere la lingua. Che ciò sia dovuto a patologie sensoriali (es. la sordità) o neuro- muscolari (disprassia, cerebrolesioni infantili)  o ad un disturbo delle capacità fono-articolatorie (disturbo fonetico fonologico) o patologie croniche (es. otiti o adenoidi) o di mal-occlusione, se vogliamo ottenere una correzione dell'articolazione dobbiamo lavorare inizialmente sulla percezione, sensorialità e forza muscolare dell'apparato fonatorio. Uniremo le conoscenze della posturologia per evitare che posizioni del corpo, del collo e dell'apparato fonoarticolatorio sbagliate ostacolino l'articolazione o scompensino equilibri già esistenti. E' quindi importante accorgersi e correggere eventuali posture sbagliate per ottenere un risultato migliore in minor tempo.
DOCENTILa giornata sarà tenuta da Viviana Gaglione (logopedista), Isabella De Maria (logopedista) e Cecilia Brogi (logopedista) che uniranno le conoscenze operative del Metodo Oralista Cognitivo (De Filippis) e della posturologia per sperimentare e apprendere, prima di tutto su noi stessi, e poterlo poi riproporre ai nostri pazienti.
LUOGOLa giornata si svolgerà a Milano, presso il World Service, piazza 4 novembre (di fronte alla stazione centrale)  dalle 9.30 alle 18 con un'ora dedicata al pranzo.
MODALITA' DI ISCRIZIONEIl costo della giornata  in quota ridotta per gli iscritti entro il 30 GENNAIO 2015 è di 80 euro + IVA per tutte le figure professionali anziché 100+IVA 65+IVA per gli studenti anziché 80+IVA.
Per tutte le informazioni e per l'iscrizione potete contattare i seguenti numeri 393.9309437 o scrivere alla mail [email protected]
 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :