Magazine Italiani nel Mondo

314 - cagnetto si, cagnetto no

Creato il 03 giugno 2010 da Maricadg
La mia famiglia dei sogni comprende: me e mio marito (ovvio), una bici a testa piu' un tandem (e ora ci siamo), una casa in california (e ci siamo, ma possiamo migliorare, magari tra qualche anno, se trovo un lavoro :-) ), un pick-up rosso o azzurro (siamo ancora lontani), 3 bambini di cui uno adottato (e siamo ancora lontani) e un cagnetto.
Fino a pochi anni fa avevo paura sia dei cani che dei gatti, poi lentamente sono cambiata... un po' perche' ci sono stati quei gattini selvatici che avevano deciso di vivere nel nostro giardinetto (impossibile non affezionarsi), un po' perche' i miei hanno un paio di cani "morbidi" (e con uno dei due si e' creato proprio un legame d'amore da un anno a questa parte), un po' perche' ho tanto di quel bisogno di maternita' dentro che ogni cosa nell'eta' "cucciolo" mi intenerisce!
L'altro giorno eravamo seduti sul prato e a un certo punto ho visto questo cagnolino (tipo quello della pubblicita' della carta ignienica, ma marrone) e lui mi guardava e io lo guardavo... e come nei migliori film romantici lui si e' messo a trotterellare verso di me e poi mi e' salito tra le gambe e mi ha leccato un braccio e io l'ho accarezzato.. e avevo gli occhi a cuore :-)
Anni fa avevamo deciso che quando avremmo avuto un bambino di almeno 6 anni avremmo potuto prendere anche un cane.
Ma ora siamo qui in california, senza bambini, e io sto spesso da sola a casa. Qui tutti hanno o 2 bambini o 2 cani.. e molti hanno questo tipo di cagnolino (che non so il nome) che fa davvero tenerezza!
Quindi ne stiamo un po' riparlando.
Entrambi saremmo contenti di avere un cagnolino, di portarlo in giro, di giocarci ecc. Il problema sono io... nel senso che io sto cercando un lavoro (ok, non ci sto mettendo l'anima, ma lo sto cmq cercando), se poi lo trovo non posso pero' lasciare il cagnolino tutto il giorno a casa da solo. Il marito propone anche "ok, non lavorare e ci facciamo il cagnolino". Ma non mi va di rinunciare a lavorare per questo. D'altra parte chi lo sa quanto tempo ci mettero' a trovar lavoro....
Insomma, ci stiamo pensando.
A volte vorrei essere un passo in la'... come quelle donne che vedo andare in giro in canotta, pantaloncino corto e cappellino per il sole, toniche e abbronzate, con una gravidanza in corso e un bambino nel passeggino, e un cagnolino bianco al seguito....

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :