Magazine Ecologia e Ambiente

4 Errori che ogni Blogger Dovrebbe Evitare – **Migliora il tuo Blog # 1**

Creato il 12 novembre 2012 da Topogina

4 Errori che ogni Blogger Dovrebbe Evitare – **Migliora il tuo Blog # 1** Vi siete mai chiesti se il vostro blog è di facile o difficile lettura e consultazione?  Fate una bella prima impressione o allontanate i lettori?  La vostra home page è pulita ed ordinata o potrebbe confondere chi per sua s-fortuna ci si è imbattuto per caso?
Prima di aprire il blog in dicembre 2011, ho cercato di capire come funzionasse l’essere una blogger, le cose da fare e quelle da evitare e ho letto parecchie guide per beginner.
Nonostante le mie sudate letture preventive, la prima versione di C’è Crisi! era un vero disastro: template coloratissimo, font stile scritto a mano,  tonalità di rosa sul rosa improponibili. Sono contenta che non ne resti nessuna traccia.
Se oggi mi chiedete quali sono stati  i primi errori da blogger ai quali ho  dovuto rimediare vi direi  lo sfondo e organizzare i contenuti nella home page.
Ecco i 4 errori che col senno di poi non rifarei  {a condizione di non voler perdere i miei lettori}:

Header che occupa  l’intera prima pagina


È vero che una bella foto come header offre un ottimo primo impatto visivo, ma quando si tratta dell’immagine principale nell’intestazione meglio che questa sia larga piuttosto che lunga. Il blog di Airali,  besenseless.blogspot.it, è un perfetto esempio di come dovrebbe essere l’intestazione.
esempio di header largo, blog airali, http://besenseless.blogspot.it/
Amo le immagini grandi e non nego che i miei primi header prendevano tutta la pagina ma ho rinunciato ad essi per  lasciare spazio alle pagine che raggruppano i miei articoli.
In breve, nella prima pagina si dovrebbe vedere almeno il titolo o uno stralcio dell’ultimo post pubblicato e qualche contenuto presente nelle barre laterali prima ancora di scorrere giù nella pagina.

Layout disastroso ed elementi difficili da trovare


Ora parlo da utente che in visita ad altri blog impazzisce nel trovare le cose. Come faccio per inviarti un’email? Dove sono le tue icone sociali?  Sei su Facebook?  Perché non riesco a trovare il bottone per seguirti tramite RSS?
come connettersi con I blogger e lettori
Amy di Crafterminds.com {alla quale mi sono ispirata per questo post} consiglia di chiedere a qualcuno che non ha mai visitato prima il nostro blog di cercare determinati argomenti e se questi fanno fatica a trovarli... beh, forse è il caso di riconsiderare il nostro layout.

Colonne laterali sovrappopolate che distraggono


Quando un lettore atterra sul nostro blog creativo, sia che provenga da un motore di ricerca o che sia un lettore fisso,  o vuole imparare qualcosa di nuovo o cerca nuovi contenuti da condividere col proprio network di conoscenze.
Se al primo posto nelle barre laterali appare il nostro blogroll {cioé la  lista dei nostri blog preferiti/di altri blog che trattano i nostri stessi argomenti} è altamente probabile che il lettore non ci metta tanto prima di decollare verso un blog amico.
Ora, non dico di non pubblicizzare i blog altrui, anzi, io sono la prima fan dei blog aggregatori. Ma già che il nostro blog è la nostra vetrina, perché non mettere in mostra la nostra migliore mercanzia prima di mandare un  nuovo lettore verso lidi lontani? 
Fate una visita al vostro blog ADESSO. Dove si trovano i vostri link, bottoni, iniziative, lista dei vostri articoli più popolari e link al vostro negozio? Sono ben in evidenza nella parte superiore del blog o sotto a tutto?

Colonne laterali disordinate e chiassose


Se il blogroll distrae chi legge il nostro blog, anche troppi blinkie, banner o badge lo fanno. Non esiste un numero minimo o massimo di immagini da disporre nelle sidebar, basta usare un pó di logica e buon senso.
Immaginate di essere ad un primo appuntamento. Come si sentirebbe il vostro cavaliere se lo sommergeste di parole raccontando “vita, morte e miracoli” ancora prima di arrivare al dolce? Non sarebbe meglio lasciare un certo alone di mistero? Magari il nostro interlocutore si sentirà maggiormente invogliato a chiederci un secondo appuntamento per conoscerci meglio!!!
Anch’io ho fatto quest’errore appena aperto C’è crisi! Entrambe le sidebar erano piene zeppe di banner che facevano sapere al mondo intero che ero vegana, animalista, che il mio blog aveva aderito a diverse campagne per ridurre il co2, c’erano campagne contro l’abbandono degli animali {chi si ricorda il banner sulla colonna destra con un gattino sfracellato sull’asfalto?} e addirittura delle petizioni online... All’epoca ero ancora indecisa su quale fosse l’argomento principale del mio blog e la cozzaglia di link esterni {che cliccando portavano ad altri siti} evidenziava proprio questo fatto.
Ora, se volete fare uno scambio di link con altri 2000 blog o partecipare a 100 giveaway alla volta, nessuno ve lo vieta ma è consigliabile creare una pagina apposta per loro.
E che dire delle sidebar che contengono un banner piccolo allineato a sinistra seguito da uno grande allineato a destra e uno medio centrato?  A me viene il mal di testa quando vedo ste cose.  4 Errori che ogni Blogger Dovrebbe Evitare – **Migliora il tuo Blog # 1**
Immagini tutte diverse nella sidebar. Cosa fare per rimediare?
  Intanto scoprite la larghezza delle vostre colonne laterali {Modello/Personalizza/Modifica le Larghezze}. consigli per migliorare il tuo blog, larghezza sidebar, colonna laterale, blogger,
E poi personalizzate i banner che appaiono nella vostra colonna laterale omologandone la larghezza {i miei per esempio sono tutti larghi 200 pixel}  e l’allineamento {facendo precedere il codice del banner da <div align="center"> per centrarlo come i miei}. Mi raccomando:
·   Fate in modo che la larghezza delle immagini non superi quella della colonna laterale; ·   Che i banner siano di almeno 40 pixel più stretti della sidebar perché Blogger aggiunge i contorni in automatico. ·   Per rimpicciolire le vostre immagini basta  usare il comando Resize di qualsiasi programma gratuito pe la modifica immagini come Picasa, PhotoBucket o PicMonkey.
Che ve ne pare? Può essere di qualche utilità condividere i propri errori? Di solito sbagliando, si impara, no? Ma soprattutto, vi trovate d’accordo con me oppure avete un altro punto di vista? Mi piacerebbe conoscerlo.
Alla pagina Risorse Blog si trovano post che riguardano il blog come Come Creare un Link tra un’Immagine e una Pagina Web  e  4 Consigli per Migliorare e Ottimizzare il Blog  tra gli altri.
keep calm and leave a comment c'e'cisi c'e' crisi 600

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog