Magazine Eventi

4 sagre da non perdere in Campania: weekend 19-20 dicembre 2015

Creato il 16 dicembre 2015 da Napolidavivere
Eventi, Sagre e feste 4 sagre da non perdere in Campania: weekend 19-20 dicembre 2015

Siamo vicini a Natale e le sagre e feste in Campania si arricchiscono con mercatini e mostre presepiali. Non mancano mai i buoni prodotti tipici locali che si possono provare in queste feste nei vari paesi della regione.

Questa settimana la prima volta della festa del Tartufo a Cervinara in valle Caudina con tanta buona enogastronomia locale e poi il Natale Contadino a Somma Vesuviana nel famoso nel Museo Contadino struttura che propone un mercatino con prodotti artigianali, cibi e musica della tradizione vesuviana. Poi nel centro storico di Taurano, tra i magnifici scorci del paese,la sagra della loro buona nocciola con cui ci fanno anche degli ottimi spaghetti acciughe e nocciola o le polpette alla nocciola. Infine a poco più di un ora da Napoli si può scoprire Pietrastornina sulle montagne vicino ad Avellino con un evento dove ci saranno mercatini, mostre di presepi fatti a mano e stand gastronomici con buoni prodotti e ottimo vino locale.

Vi ricordiamo che molte sagre si svolgono da anni con il contributo di buona parte della popolazione del posto e/o di proloco ma, prima di andare, vi consigliamo di contattate sempre l'organizzazione per verificare eventuali cambiamenti ai programmi diffusi. Buon fine settimana a tutti.

Sagra del Tartufo a Cervinara (AV)

È la prima volta che a Cervinara, in provincia Avellino, il 18 e 19 dicembre 2015 si terrà la " Sagra del Tartufo". La manifestazione è organizzata dal Comune di Cervinara in collaborazione con la Pro Loco "A.Renna" e sarà una grande culturale e gastronomica. La Sagra del Tartufo si svolgerà nella località Salomoni, Aia De Panni, Pirozza, Curielli, Finelli e Casino Bizzarro. Gli orari di apertura al pubblico degli stand saranno dalle ore 17:00 alle ore 24:00 di venerdì 18 dicembre 2015 e dalle ore 17:00 alle ore 24:00 di sabato 19 dicembre. Si prevedono sia stand dove ci saranno in vendita prodotti locali sia stand di enogastronomia con ristoranti o similari, dolci e caldarroste. Tra gli stand si troverà la buona cucina della Valle Caudina, che ha mantenuto nel tempo una sua identità rispetto ad altre cucine che hanno dovuto recuperare piatti della tradizione. Attesi piatti ricchi dei profumi del bosco con tartufi o funghi porcini ma non mancheranno quelli della tradizione contadina, fatta di piatti semplici e di sapori di una volta.Informazioni Evento Facebook.

Natale Contadino a Somma Vesuviana (NA)

Tanta musica, artigianato e delizie del palato al il 19 e 20 dicembre 2015 al Museo Contadino di Piazza Santa Maria del Pozzo, 1 a Somma Vesuviana (Na). Nella patria del Baccalà un evento gratuito da non perdere. Nell'orto e negli antichi cellai del complesso conventuale di Santa Maria del Pozzo, del XVI secolo, si sviluppa il Museo Contadino, un luogo particolare per mantenere viva la memoria di Arti, Mestieri e Tradizioni Popolari. Il museo è stato aperto al pubblico dal 1995 e raccoglie circa 3000 oggetti, strumenti, attrezzi e reperti provenienti dall'area vesuviana e dalla provincia di Napoli, tutti riguardanti la cultura contadina precedente l'introduzione delle macchine agricole sul campo coltivato. Per il Natale Il Museo Contadino struttura propone un mercatino con prodotti artigianali, cibi e musica della tradizione vesuviana. Si inizia Sabato 19 alle ore 17.00 con l'apertura del Mercatino di Natale mentre alle ore 19.00 apriranno gli attesi stand gastronomici. Per tutta la serata balli e suoni della tradizione vesuviana. Domenica 20 si inizia la mattina alle 10 con Babbo Natale in Carrettino: giochi, premi e tanti suoni solo per i bimbi buoni. Alle 12 aperitivo contadino per papà e mamma con bambino. La sera alle ore 19 riaprono gli stand gastronomici e segue un'attesissima "Tombolata scostumata" a premi. Da non perdere info 081 531 84 96 Museocontadino.com

Sagra della Nocciola mortarella a Taurano (AV)

E' alla sua 4^ edizione questa sagra che festeggia la nocciola di Taurano in Provincia di Avellino. Sabato 19 e domenica 20 Dicembre 2015 nel centro storico di Taurano, tra i magnifici scorci del paese, tra un cortile ed un'altro passando per i particolari vicoletti si potranno gustare tanti prodotti tipici quali spaghetti acciughe e nocciola, polpette alla nocciola, rape e patate, baccalà con granella di nocciole, tris di carne, pizza alla nocciola, dolci alla nocciola, nocciole a dettaglio e tanto buon vino locale. Gli stand aprono alle ore 18.00 e domenica 20 sono aperti anche a pranzo. Le serate saranno allietate da tanta buona musica ed inoltre sarà allestito il " Villaggio di Babbo Natale" nel quale i bambini potranno consegnare le proprie letterine e fare foto. Info Evento Facebook.

Aspettando il Natale a Pietrastornina (AV)

Il 19 e il 20 dicembre a Pietrastornina vicino ad Avellino l''associazione "Restart" ha organizzato "Aspettando Natale" un evento che consentirà di trascorrere insieme due giornate fantastiche, piene di aria natalizia ed allegria!. Nel piccolo paese irpino ci saranno mercatini, fantastiche decorazioni, mostre di presepi fatti a mano, stands gastronomici e, per i più piccini, ci sarà un angolo dedicato tutto a loro! Con Babbo Natale pronto a sentire i loro desideri e con gli elfi che raccoglieranno le loro letterine e le spediranno direttamente al polo Nord .Si inizia sabato alle 17 con l'apertura dei mercatini in piazza Vittorio Veneto mentre alle 18 si potrà vistare la mostra di presepi nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie. La sera i RadioPhonic suonano in piazza Vittorio Veneto e stanti stand di buona Enogastronomia. Domenica i mercatini aprono alle 10 di mattina e poi di nuovo alle 17.Alle ore 18:00 ci sarà l'esibizione natalizia della scuola "Accademia del ballo" del maestro Deny Mascolo, con la collaborazione di Giusy, Ilaria e Fabiana, con balli di gruppo natalizi. Alle 19 Cantautorando, intrattenimenti musicali e sempre tanti stand di buona Enogastronomia. Info Evento Facebook.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :