Magazine Italiani nel Mondo

588 - il review manual

Creato il 15 gennaio 2011 da Maricadg
Siccome gennaio e' il mese dei buoni propositi, e' successo che mi ritrovo tra le mani il review manual per la preparazione all'esame di stato per ingegneri.
[non ho ancora deciso cosa fare nella vita, eh magari! pero' cerco di valutare le possibilita', e tra le varie opzioni ci sarebbe quella di mettersi a studiare e fare il primo dei due esami per avere la licenza, nel frattempo che cerco un lavoro (e magari lo trovo pure nel frattempo) ]
Ma torniamo al manuale.
Oggi l'ho sfogliato e ho dato una letta alla parte introduttiva, e ci sono un paio di cosette che mi hanno colpito.
Dopo la parte introduttiva su come usare il libro, appare il Sample Study Schedule, in cui l'autore avvisa che serviranno x giorni se si studia tutti i giorni senza riposarsi mai, y giorni se si studia tutti i giorni prendendo una pausa ogni 5 giorni, z giorni se si studia tutti i giorni senza i weekend... segue quindi una tabellina con il numero progressivo di giorni, la data (da riempire) e quali capitoli studiare giorno per giorno :-/.
E' vero che gli ingegneri senza il programma di studio non riescono a studiare :-), ma c'e' bisogno che il programma lo faccia l'autore del libro? Non so, non mi era mai successo prima, quindi mi sembra un po' strano... ma la prendo positivamente come un suggerimento.
Segue la spiegazione su come funziona l'esame, bla bla bla, e poi arriva il paragrafo Strategies for passing the exam, e dopo aver detto di studiare bene tutto (ovvio), l'autore fa:
"There are also physical demands on your body during the examination. Unfortunately, the more time you study, the less time you have to maintain your physical condition. Thus, most examinees arrive at the examination site in peak mental condition but in deteriorated physical condition. While preparing for the FE exam is not the only good reason for embarking on a physical conditioning program, it can serve as a good incentive to get in shape."
Ora... e' vero che fare sport e' importante ecc, ma di certo non mi aspettavo di doverlo leggere sul manuale di preparazione all'esame di ingegneria! :-)
Non che sia sbagliato... ma mi sembra veramente buffo, come se i professori all'universita' tra le cose da studiare per prepararci all'esame ci avessero detto di fare anche sport :-)
Ma l'anno e' iniziato con il proposito di essere open-minded, quindi la prendo positivamente come un incoraggiamento a continuare a fare sport nel frattempo!
A few days before the exam si raccomanda di visitare l'edificio, vedere dove sta l'aula, dove stanno i bagni, i parcheggi ecc, e poi si consiglia di prepare due borse, una da portare in aula e una da lasciare in macchina (just in case).
Nella borsa da portare in aula, tra le altre cose, andranno:
- calcolatrice, calcolatrice di riserva e batterie di riserva (eh, pessimisti sti americani!),
- 2 dollari in contanti (mah...),
- vestiti leggeri e scarpe comode (pure questa mi fa sorridere),
- cuscino per la sedia (ahahahhahaha :-) ),
- un piccolo asciugamano (questa mi preoccupa),
- una gruccia per appendere la giacca (oh mamma),
- un paio di chiavi della macchina di riserva (e che cavolo! :-) ).
Nella borsa da lasciare in macchina, tra le altre cose, andranno:
- occhiali da sole (perche?),
- un paio di occhiali da vista di riserva (ci risiamo con il pessimismo estremo!),
- impermeabile, stivali, guanti, cappello e ombrello (beh, in california spero che non siano necessari... ma poi, perche'? mica l'esame e' all'aperto?),
- una lampada da scrivania a batterie :-).
Quando ho fatto l'esame di stato in Italia, credo che di tutte queste cose avevo solo la calcolatrice, senza nemmeno le batterie di riserva: i soliti italiani sprovveduti? Ma qui mi sembra che gli americani stiano esagerando nel verso opposto!
Infine, ci sono i commenti da parte di chi ha fatto l'esame recentemente.
Il piu' bello e' questo:
"Study a lot. Pray a lot."
Rischio di divertirmi se mi metto a studiare questo manuale :-)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ma sacconi e’ proprio il meglio?

    sacconi proprio meglio?

    MA SACCONI E’ PROPRIO IL MEGLIO? Quando Marchionne è andato in America, alla Chrysler, lì c’era Obama,  c’era cioè presente il Presidente degli Stati Uniti.... Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    LAVORO, SOCIETÀ
  • Ma il Pd no

    “Nessuno ci potrà più convincere che il berlusconismo non coincida con il dossieraggio e con i ricatti, con la menzogna che diventa strumento per attaccare... Leggere il seguito

    Da  Simmen
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Sissi...non il mito ma la realtà

    E' davvero molto tempo che desidero dedicare un post a questa donna meravigliosa, ed è altrettanto tempo che ci lavoro su. Sul web, e non solo, si trovano... Leggere il seguito

    Da  Mrsfrancis
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • Ma dove sta il blututto!?

    dove blututto!?

    Ok ero tutto tranquillo e beato mentre mi trastullavo con la mia Debian box, avevo anche messo uno sfondo nuovo:Quando decido a aprire il piccione per chattare... Leggere il seguito

    Da  Picchiopc
    TECNOLOGIA
  • Il mercato prova ma..

    Novità: Corsi individuali di trading azionario e cfd,ora anche senza muovervi da casa.Nuovo servizio, spia il trader..... mandami una mail a... Leggere il seguito

    Da  Lamiaeconomia
    ECONOMIA
  • Ma dove sta il blututto!?

    dove blututto!?

    Ok ero tutto tranquillo e beato mentre mi trastullavo con la mia Debian box, avevo anche messo uno sfondo nuovo:Quando decido a aprire il piccione per chattare... Leggere il seguito

    Da  Picchiopc
    TECNOLOGIA
  • Il pdl è finito, ma tutto continua

    Dice Fini a Mirabello che il PDL è finito: avrei pagato oro per sentirmi dire una cosa del genere, mesi fa.Ma oggi queste parole suonano amare: perchè Fini... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ