Magazine Eventi

80 eventi a Napoli per il weekend 19-20 dicembre 2015

Creato il 17 dicembre 2015 da Napolidavivere
Concerti, Eventi, Durante il weekend l'articolo viene aggiornato con nuove iniziative Festival, 80 eventi a Napoli per il weekend 19-20 dicembre 2015Mostre, Musei, 80 eventi a Napoli per il weekend 19-20 dicembre 2015Passeggiate, Per bambini, Sagre e feste, Spettacoli Teatrali, Visite guidate 80 eventi a Napoli per il weekend 19-20 dicembre 2015

Ancora più di 80 cose da fare suggerite per un fine settimana prenatalizio a Napoli. Continuano gli eventi per il Natale alla Sanutà dopo la notte bianca del 16 dicembre con visite guidate ai posti più belli di questo antico quartiere napoletano. Basti pensare che alla Sanità ci sono le Catacombe di San Gennaro e quelle di San Gaudioso o il cimitero delle Fontanelle, ma anche tanti altri luoghi da scoprire.

IL GIUBILEO A NAPOLI

Giubileo della Misericordia a Napoli

ATMOSFERA NATALIZIA A NAPOLI E IN CAMPANIA

Otto presepi viventi tra i Lattari e la Costiera Amalfitana

Il Villaggio di Natale di Pulcinella

Le vie delle luminarie a Napoli

Santa Claus Napoli Village 2015 alla Mostra d'Oltremare

80 eventi a Napoli per il weekend 19-20 dicembre 2015

Luci d'Artista a San Lorenzello

Mercatini di Natale al Castello di Ottaviano

Mostra d'arte presepiale a via Duomo

Mostra di Presepi a S. Maria la Nova a Napoli

M'illumino d'inverno: mercatini, spettacoli e luminarie a Sorrento

L'ottava edizione di " M'Illumino d'Inverno" a Sorrento propone delle luminarie che rimarranno accese fino a fine gennaio. Tanti eventi da non perdere tra teatro, cinema, musica, gastronomia, folclore, letteratura, un concerto di Noa o un bel festival del jazz fino al mese di febbraio. Dettagli: M'illumino d'inverno

La Fiera dei Presepi a San Gregorio Armeno

Oramai è in piena attività la Fiera natalizia 2015 a San Gregorio Armeno e a San Biagio dei librai, le due vie tradizionali dei pastori artigianali a Napoli. E' la fiera più amata dai napoletani e da tutti i turisti che arrivano in città. Dettagli: Presepi a San Gregorio Armeno

Luci d'Artista a Salerno

80 eventi a Napoli per il weekend 19-20 dicembre 2015

CONCERTI E FESTIVAL MUSICALI

Al Teatro San Carlo la Carmen diretta da Zubin Mehta

Prezzi da 25 euro in su. Apre la Stagione del San Carlo dal 13 al 20 dicembre la Carmen. Il teatro lirico napoletano tornerà dunque ad ospitare l'imperdibile opera musicata dal compositore francese Georges Bizet nel XIX secolo su un libretto dei suoi compatrioti Henri Meilhac e Ludovic Halévy, i quali con la Carmen regalarono al mondo i loro versi più celebri. Al teatro San Carlo, in questa occasione, l'opera sarà rappresentata per il pubblico napoletano in una versione affidata al direttore d'orchestra indiano Zubin Mehta, che dirigerà la prima di Gala del 13 dicembre e le repliche dei giorni 14, 16 e 20. Dettagli la Carmen

Concerto di Natale gratuito a Palazzo Zevallos Stigliano

Gratis. Domenica 20 dicembre 2015 alle ore 11 si terrà un bellissimo concerto gratuito a Palazzo Zevallos Stigliano, prestigiosa sede museale napoletana delle Gallerie d'Italia del Gruppo Intesa, in via Toledo 185. Il concerto straordinario offrirà bellissimi brani natalizi di Vivaldi, Bach, Händel, Mozart, Franck e sarà tenuto dalle classi di canto del Conservatorio di Musica San Pietro a Majella di Napoli. Dettagli: concerto gratuito a Palazzo Zevallos

Sal da Vinci all'Anfiteatro di S.Maria Capua Vetere

Prezzo 5 euro. Sabato 19 dicembre l'ottima rassegna a Santa Maria Capua Vetere presenta big della musica a prezzi eccezionali. Sal da Vinci è un'artista amato dal grande pubblico, che raccoglie fans in tutta Italia ma che a Napoli ha lasciato il cuore. La sua passionalità nell'esibirsi, la sua veracità nel saper emozionare il pubblico con il quale interagisce, ne fanno un cantante amatissimo dal pubblico. giardino antistante Anfiteatro Santa Maria Capua Vetere. Dettagli Concerto di Sal da Vinci.

Musica nei luoghi sacri

DisseminAzioni all'Asilo Filangieri

EVENTI ORIGINALI NEL WEEKEND A NAPOLI

Nuovo percorso in Galleria Borbonica: la Cisterna Sotterranea

Bus Theater a Napoli a Piazza del Gesù

Gratis. Dal 16 al 20 dicembre 2015 in Piazza del Gesù a Napoli ci sarà tanto t eatro, circo, musica dal vivo e danza per l'arrivo del "Bus Theater" con l'evento "MACADAM - Festa delle arti viaggianti" che porterà una grande festa dal vivo. Per cinque giorni la piazza sarà piena di musica dal vivo con orchestre, gospel e concertini, di teatro per adulti e per bambini, di carovane di circo sociale, e poi video arte e cineproiezioni, istallazioni e perfomance artistiche, spettacoli di strada, danze e circo aereo.Il Tutto su e davanti un grande autobus a due piani. Dettagli: Bus Theater a Napoli

Laboratori di disegno gratuiti nei musei di Napoli

Gratis Si stanno svolgendo da poco nel museo di San Martino dei laboratori di disegno nei musei più belli di Napoli tenuti da Caroline Peyron, l'artista francese, che ha da poco concluso la sua mostra "Cielo, 33 quaderni mistici" nel Refettorio della Certosa di San Martino. I laboratori sono promossi dalla Onlus "Amici di Capodimonte" e consentono alla brava artista francese di tenere questi incontri sul disegno inteso " come strumento per insegnare a guardare le opere nei musei". Prossimi incontri nel Museo Capodimonte il 19 dicembre 2015. Dettagli: Laboratori di disegno gratuiti nei musei

Dicembre alle Terme di Agnano

Prezzi vati. Una nuova proposta ci giunge dalle Terme di Agnano a Napoli. Nel nuovo complesso termale con hotel e trattamenti curativi, che sorge affianco ad un grande complesso termale di epoca romana, si terranno degli eventi interessanti durante il mese di dicembre 2015. Tutti gli eventi si svolgeranno all'interno dell'Hotel delle Terme dove c'è anche un grande parcheggio nel parco. Sei eventi che spaziano dalle visite guidate, ai concerti jazz fino ai mercatini, tutti interessanti che ripropongono le belle terme di Agnano come luogo dell'intrattenimento cittadino. Nel weekend. Dettagli: Natale alle Terme

Mercatino natalizio al Duel Beat di Agnano

Domenica 20 dicembre 2015 a partire dalle ore 16:00 al Duel Beat di Agnano si svolgerà un particolare mercatino natalizio. Ed il 20 dicembre un salto al Duel ci aiuterà nelle ultime scelte perché troveremo tanti oggetti particolari tra vintage ed usati, dischi in vinile e tantissime altre idee e prodotti originali. Ma anche nel pagamento dovremo essere originali. Infatti è[email protected]ét, il nome del mercatino si rifà alla marchetta, termine napoletano che si presta a varie interpretazioni. Al mercatino natalizio del Duel si pagherà con un gettone, à[email protected]ét, garanzia di qualità e originalità nei prodotti offerti dalla selezione di espositori. Dettagli Mercatino Natalizio

Tombola teatralizzata:rumba, tammurriata e ...spaselle

A cinema sul divano

Prezzi vari l'Hart di via Crispi è un luogo innovativo con musica dal vivo, sala per film e uno spazio dove mangiare qualcosa di buono, un luogo nuovo che propone un nuovo modo di fare intrattenimento in città alla stregua delle grandi capitali internazionali. Non più 340 classiche poltrone da cinema ma 110 sedute ultracomode, letti a tre piazze nella prima fila e divani a due posti nelle ultime file e in mezzo poltrone molto ampie. Dettagli: il cinema con i divani

Una pizza nei due nuovi locali di Sorbillo al Centro Storico

Prezzi vari. Gino Sorbillo ha aperto ben due nuove sale a via Tribunali. Si tratta, in particolare di due sale che vanno ad ampliare la sede storica della Pizzeria Gino Sorbillo al Centro Storico ed entrambe sono caratterizzate da estrema cura per i dettagli e alla tradizione. La prima sala, la Scaramantica, racconta il rapporto che la città di Napoli ha con la superstizione e la scaramanzia con il suo grande tavolo a forma di ferro di cavallo. La seconda è la Quatto Tavoli ed è, invece, la sala che Gino Sorbillo ha dedicato alla tradizione della sua famiglia di pizzaioli. La sala, infatti, sorge dove un tempo era presente la pizzeria dei nonni poi passata a Zia Esterina. Dettagli: le nuove pizzerie di Sorbillo

Pandoro Farcito con Mousse: ritorna la bontà da Gelatosità

Gelatosità, la buona gelateria artigianale di Napoli, ha pronto per i clienti il Pandoro Farcito con Mousse, un vero oggetto del desiderio, tra le delicatezze delle mousse nocciola, mandorla, cioccolato e granelle.Naturalmente è una vera bontà in cui la soffice fragranza del tradizionale Pandoro, appena bagnato con lo sciroppo di zucchero, incontra la delicatezza di una "mousse semifreddo" equilibrata da mani sapienti per essere mangiata senza fine. Come provarlo e dove comprarlo sull'articolo. Dettagli: Il Pandoro farcito con Mousse

Sanità in festa dopo la notte bianca

Mercatino dell'usato nei bagagliai delle auto

Mostra d'arte presepiale a via Duomo

Christmas Thinking all'Accademia Monterone

Christmas Thinking, due incontri gratuiti per comprendere la Natività. Per la prima volta quest'anno a Napoli si terranno due incontri gratuiti pensati per ragazzi universitari e liceali, (per le ragazze seguirà a breve), organizzati dall'Accademia Monterone nella sua storica sede di via Crispi a Chiaia, a due passi dal quartiere dei Baretti. Due serate gratuite, due inspiration di meno di un'ora, su due aspetti clou del Natale, per godersi finalmente il ricordo della Natività per ciò che è: un momento di scambio umano e divino, di luce estetica, culturale e spirituale Venerdì 18 dicembre 2015, ore 21.00 Introduzione: Natale con i tuoi.. due dati sulla famiglia in Europa oggi - (L. Marciani, Accademia Monterone) La tranquilla famiglia di Nazareth che sconvolse il mondo - (don V. Tambone, sacerdote, medico, docente universitario) Dettagli: Christmas Thinking

Pista di pattinaggio sul ghiaccio al Vulcano Buono

Days of the Dinosaur a Napoli

I nuovi elefanti allo Zoo di Napoli

Switch: il primo Disco Bus a Napoli

80 eventi a Napoli per il weekend 19-20 dicembre 2015

Sabato Notte ai Musei - ultimo sabato dell'anno

Le serate all'ArcheoBar Caffè Letterario

Ultimo appuntamento 2015 per Aperilingue a Piazza Bellini

Prezzi vari . Giovedì 17 dicembre 2015 ultimo appuntamento dell'anno con l'Aperilingua, che riprenderanno il 14 gennaio 2016. Per conoscere gente nuova e imparare l'inglese, il francese, l'arabo, lo spagnolo, il giapponese, il russo, il cinese il tedesco... Tutto insieme. È il tandem linguistico. La formula dello speak 'n drink: l'associazione Tecla vi invita a ritrovarsi presso lo Slash. un cartellino identifica ogni partecipante al tandem con il nome e la nazionalità, e poi si lascia che la voglia di socializzare faccia il resto. Grazie alla collaborazione con Cards & Co. avremo sempre la possibilità di giocare a Orgasmo - Il gioco di carte nella versione inglese! I nostri appuntamenti sono associati all' "aperitivo culturale": ogni settimana si potranno gustare piatti di un determinato paese. Questo appuntamento vede protagonista la RUSSIA! Dettagli: Aperilingue allo Slash

Le serate live del Cellar Theory

Sabato 19 Dicembre JAMBASSA live - Jambassa è un progetto di musica dub digitale iniziato nell'anno 2000 da Carmine Minichiello e Raffaele Gargiulo con base in Irpinia. Cellar Theory è una realtà attiva da anni a Napoli nel proporre Concerti live. La nuova sede è al Vomero, a Vico Acitillo 58. infoline: 349 83 28 486 Apertura porte h 22:00 https://www.facebook.com/events/805188556258192/

Un giro nel centro storico a mangiare i "Babbà"

Di sera alla Solfatara anche a Dicembre

Una Pizza geotermica dalle Sorelle Bandiera

SPETTACOLI

A Napoli il Circo de los Horrores con "Cabaret Maldito"

80 eventi a Napoli per il weekend 19-20 dicembre 2015

Prezzi da 16 a 34 euro Al teatro Palapartenope dal 17 al 20 dicembre 2015 torna a Napoli il Circo de los Horrores con la sua ultima produzione dal titolo "Cabaret Maledetto".Lo spettacolo è programmato solo in tre città europee e Napoli è l'unica città italiana dove verrà rappresentato. Grande successo alla "prima" di Madrid, dove prosegue con tante repliche non previste, mentre dopo Napoli toccherà a Barcellona dove il Circo de los Horrores partirà dal 3 febbraio 2016. vietato ai minori di 18 anni. Dettagli: Circo de los Horrores

Merisi, Le verità dal buio al Pio Monte della Misericordia

Prezzo 10 euro. l'Associazione Culturale NarteA e l'Istituzione Pio Monte della Misericordia presentano "Merisi - Le verità dal buio",ineditospettacolo itinerantein scena Sabato 19 dicembre 2015 (ore 18:30 e ore 20:00) negli ambienti del Pio Monte della Misericordia, in particolare le sale della Quadreria e la Chiesa barocca progettata dal regio architetto Francesco Antonio Picchiatti. Qui, si potrà ammirare il capolavoro "Le Sette Opere di Misericordia" del Caravaggioedaltre opere di pittura e scultura tra le più alte testimonianze del naturalismo napoletano. Costo €15,00 a persona, riduzione €10,00 dagli 11 ai 15 anni, omaggio per i bambini fino ai 10 anni Per partecipare allo spettacolo, è necessario prenotare ai numeri 339.7020849 - 334.6227785 Dettagli: Merisi le verità al buio

80 eventi a Napoli per il weekend 19-20 dicembre 2015

Vertigini di colore alla Biblioteca Nazionale

Gratis Nella suggestiva cornice della ' Sala Rari' della Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele III, mercoledì 16 dicembre 2015 alle ore 17,00, in scena " VERTIGINI DI COLORE" di Antonio Spagnuolo, da un'idea di Luciana Renzetti, per la regia di Adriana Carli, che è anche la protagonista nelle vesti di Frida Kahlo, la pittrice la cui attività artistica è sempre più apprezzata in particolare in Europa con l'allestimento di numerose mostre. Presentano lo spettacolo Vera Valitutto e Antonio Filippetti. Selvaggia e passionale come il suo paese di origine, il Messico, violenta e dolcissima come l'attaccamento alla vita che la caratterizzò, visionaria e realista come i suoi quadri, Frida Kahlo (1907-1954) è sicuramente una delle più importanti pittrici contemporanee. " Vertigini di colore" è il titolo più giusto per rappresentare gli aspetti salienti, contraddittori ed appassionanti della forte personalità di Frida Khalo, che nell'arte ha trovato il mezzo di sopravvivenza, di comunicazione, di sfogo al dolore fisico ed intimo che ha segnato tutta la sua vita. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti

AstraDoc - Viaggio nel cinema del reale

Il Paradiso Pittorico alla Sanità

"L'inferno di Dante" nel Museo del Sottosuolo

Prezzo 25 euro. "L'inferno di Dante" napoletano viene presentato nel Museo del Sottosuolo in tre momenti diversi, ognuno dei quali si svolgerà in una sala differente del Museo che si trova a 25 metri sotto piazza Cavour, a pochi metri dal Museo Archeologico Nazionale, e si sviluppa per circa 3000 mq. sabato pomeriggio e domenica mattina. Dettagli: Le date di Dicembre

SAGRE GASTRONOMICHE E FESTIVAL

4 Sagre da non perdere in Campania

Gratis. Questa settimana la prima volta della festa del Tartufo a Cervinara in valle Caudina con tanta buona enogastronomia locale e poi il Natale Contadino a Somma Vesuviana nel famoso nel Museo Contadino struttura che propone un mercatino con prodotti artigianali, cibi e musica della tradizione vesuviana. Poi nel centro storico di Taurano, tra i magnifici scorci del paese, la sagra della loro buona nocciola con cui ci fanno anche degli ottimi spaghetti acciughe e nocciola o le polpette alla nocciola. Infine a poco più di un ora da Napoli si può scoprire Pietrastornina sulle montagne vicino ad Avellino con un evento dove ci saranno mercatini, mostre di presepi fatti a mano e stands gastronomici con buoni prodotti e ottimo vino locale. Dettagli:4 sagre da non perdere.

LA NAPOLI PER I BAMBINI

Il Teatro dei piccoli alla Mostra d'Oltremare

Giallo Madre e i colori di Buren

10, 100, 1000 Babbo Natale a Scampia

Gratis. Quest'anno Babbo Natale arriva...su due ruote. Domenica 20 dicembre al Giardino di Melissa ci saranno animazione, giochi, musica e tante caramelle in dono. Ma le sorprese non finiscono qui... Le dolci melodie degli zampognari allieteranno l'intera giornata!. E la prima edizione lotteria di natale con in palio un fantastico cesto gastronomico. Partecipate numerosi e invitate tanti amici ma, non dimenticate l'abito da Babbo Natale. Maggiori info https://www.facebook.com/volontari-per-napoli-ripuliamo-napoli-236467846385147/

Giochiamo con l'arte al Vomero

La Scienza sotto l'albero a Città della Scienza

Prezzo adulti 8 ridotto 5 euro. Ricco il programma di La scienza sotto l'albero, grande festa per grandi e piccoli organizzata da Città della Scienza in occasione della festività natalizia. L'appuntamento è per sabato e domenica con tanti eventi. Ad esempio sabato 19 GENIO ITALIANO E PROGETTO DEL NUOVO SCIENCE CENTRE Ore 14.00 Visita guidata alla mostra 150 anni di genio italiano- Innovazioni che cambiano il mondo e alla mostra sui Progetti per il nuovo Science Centre Per tutti, partenza dal teatro Galilei. Info contact centre tel 0817352220-222-258-259

Spazi per bimbi a Days of the Dinosaur

Allo Zoo di Napoli con tanti nuovi amici

Prezzo 8 euro - Attraverso un ‎percorso tematico, ogni ‎weekend allo ‎Zoo, accompagneremo i nostri amici ‪‎animali al ‪‎Solstizio d'‪‎Inverno, giorno più breve dell'anno e in cui inizia ufficialmente la ‪‎stagione più fredda.Il solstizio d'inverno è il giorno in cui il Sole illumina per meno ore il nostro pianeta. Imparare la ‪‎Scienza giocando!!! I bambini allo Zoo troveranno tanti animali nuovi e gli operatori vi racconteranno tutte le caratteristiche e le storie delle varie specie. E come sempre tanta animazione e divertimento. La Natura vista da Vicino! E poi tante altre iniziative. Info Zoo di Napoli

VISITE GUIDATE E TOUR

Natale Napoletano a Palazzo Venezia

Turismo Accessibile a Napoli: 6 giornate con itinerari gratuiti

Visite guidate gratuite alle stazioni dell'arte

Visite guidate nel sottosuolo di Napoli c'ò Munaciello

Visite guidate gratuite nelle chiese Monumentali di Napoli

Visite gratuite al percorso sotterraneo del Rione Terra di Pozzuoli

Altre visite guidate nel nostro articolo di venerdì 18 dicembre 2015

Visite guidate all'Acquedotto Romano sotto il quartiere Sanità

Una serata al Museo di Capodimonte

Natale in to stritt:VascioTùr Natalizio

Napoli sotterranea: visite guidate

In giro nel Museo ferroviario di Pietrarsa

In bicicletta per scoprire Napoli

Prezzo 20,00€. A partire dal 1° Maggio 2015 passeggiate guidate. Tutti i giorni a partire dalle ore 10 diversi itinerari da percorrere tra piazze e monumenti dei decumani con una golosa sosta a base della tipica sfogliatella napoletana ecc ... Dettagli:I Bike Naples.

Visite guidate al Teatro di San Carlo

Prezzo 6,00€. Delle belle visite organizzate al San Carlo si svolgono tutti i giorni, dal lunedì alla domenica (esclusi i giorni coincidenti con festività religiose e nazionali), organizzate dal Massimo napoletano. Le visite sono tre al mattino e tre al pomeriggio, la domenica solo tre al mattino. Dettagli Visite al San Carlo.

Viaggio virtuale nella Napoli del '700

MOSTRE

Eracle liberato:opere mai viste al Museo Nazionale

Real Time_ Art from Wales al CAM Contemporary Art Museum

Dall'11 dicembre 2015 al 30 gennaio 2016 al CAM di via Calore a Casoria vicino Napoli si terrà un'interessante mostra dal titolo Real Time: Arte contemporanea dal Galles. L'inaugurazione ci sarà venerdì 11 dicembre 2015 alle ore 19.30. Per la prima volta in Italia una mostra sull'arte contemporanea gallese. Undici artisti esplorano l'alterazione dei confini dei mondi geografici attraverso il web. info: +39 0817576167

Il capolavoro di Antonello da Messina a Palazzo Zevallos

Storage: 90 Statue Romane, nascoste nei depositi, esposte al MANN

I Capolavori della Città Metropolitana di Napoli

Gratis: La Provincia di Napoli tra suoi beni possedeva anche tantissimi capolavori dell'arte tra dipinti, sculture e oggetti di tradizione popolare. Tantissime di queste splendide opere saranno esposte in una mostra ad ingresso gratuito dal titolo " I Capolavori della Città Metropolitana di Napoli" ente che ha preso il posto della ex Provincia di Napoli. Fino al 7 gennaio 2016 la mostra si divide tra due importanti sedi quali la sala Cirillo di Palazzo Matteotti nella omonima piazza a Napoli e la Reggia di Portici sul piano nobile del palazzo, a livello del Museo Herculanense. In esposizione anche tanti capolavori di Palizzi, Migliaro, Girosi, Altamura e di altri grandi artisti che raccontano la storia di Napoli. Dettagli. Mostra sui capolavori della Provincia di Napoli

Pompei e Ercolano, vita all'ombra del Vesuvio

Il giovane Salvator Rosa a Sorrento

"Rapiti alla morte" a Pompei

Prezzo 13 euro. Fino al 10 gennaio 2016 ci sarà nell'anfiteatro di Pompei lo spettacolare itinerario "Rapiti alla morte. I calchi - le fotografie". "Rapiti dalla morte" è collocata in una particolarissima piramide posta al centro dell'Anfiteatro e fa parte della mostra "Pompei e l'Europa. 1748 - 1943" che si tiene tra il Museo Nazionale di Napoli e gli scavi di Pompei. L'esposizione dei calchi degli abitanti di Pompei è di grande suggestione e bellissima. Penetrando nel grande anfiteatro pompeiano si trova questa imponente piramide, collocata al centro dell'arena. Entrandoci ci appaiono gli abitanti di Pompei sospesi nel buio, uomini, donne e bambini, immobili da duemila anni. Dettagli: Rapiti dalla morte

3 mostre al Madre di Napoli: Buren, Bagnoli e Leckey

Prezzo 7 euro/gratis lunedi. Nei tre piani del Madre, il Museo d'Arte Contemporanea Donnaregina, sono state inaugurate tre mostre di tutto rispetto: Daniel Buren - Axer / désaxer. lavoro in situ, 2015, madre, napoli #2 che rimarrà dal 10 ottobre 2015 al 4 luglio 2016. Marco Bagnoli - la voce. nel giallo faremo una scala o due al bianco invisibile che rimarrà dal 10 ottobre 2015 al 29 febbraio 2016 e Mark Leckey. Desiderata (in media res), che sarà al Madre dal 10 ottobre 2015 al 18 gennaio 2016. Dettagli: 3 mostre al Madre

Illuminiamo i Monumenti

Mostra fotografica su Pino Daniele al PAN di Napoli

Pompei e l'Europa. Natura e Storia

Prezzo 13,00€. E' su due sedi la mostra "Pompei e l'Europa. Natura e Storia (1748 - 1943)" fino al 10 gennaio 2015. E' suddivisa tra il MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli e il sito degli scavi di Pompei ed è una esposizione importante che propone " la suggestione operata dal sito di Pompei sugli artisti" Dettagli: Pompei e l'Europa. Natura e Storia

La Street Art da vedere gratis a Napoli

Gratis - Tanta street Art a Napoli. L'ultima arrivata è Roxi in the box ai quartieri Spagnoli con i suoi stencil di personaggi famosi tutti seduti e poi il bellissimo San Gennaro di Jorit a Forcella alle nuove opere nei quartieri di Materdei e Ponticelli di Zed o di Rosk e Loste fino a quelle ai Quartieri spagnoli regno incontrastato di Cyop&Kaf. E che dire dei cartelli stradali di Clet o delle opere di Felice Pignataro che hanno addirittura trovato posto nella stazione della Metro di Piscinola che è stata chiamata Felimetro? Una Napoli tutta da scoprire.

Lumache giganti a Piazza Garibaldi: arriva a Napoli la Cracking Art

Nella stazione della metro Garibaldi di Napoli sono comparse tantissime lumache giganti e di tutti i colori. Si tratta di un'opera artistica del gruppo Cracking Art Group, sei artisti internazionali che hanno già conquistato, con le loro lumache colorate,Puteaux, in Francia. Il gruppo è conosciuto per le riproduzioni di animali in plastica riciclabile, posizionate nelle strade più affollate di diverse città europee. Fino a fine gennaio 2016. Dettagli: Lumache alla Metro Garibaldi

70 opere di Hermann Nitsch a Napoli

Prezzo da 5,00€ a 10.00€. "Azionismo pittorico - eccesso e sensualità" è una mostra che ci consentirà di ammirare, fino al 28 febbraio 2016, per la prima volta in Italia 70 opere di Hermann Nitsch provenienti dal Nitsch Museum di Mistelbach (Vienna). L'esposizione è negli spazi del Museo Nitsch di Napoli, grandi tele, foto e video delle azioni pittoriche. Dettagli 70 opere di Nitsch

Il tesoro di Napoli. In esposizione la leggendaria Mitra Gemmata

Magna a San Domenico Maggiore


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :