Magazine Cucina

A Breakfast with… Gnam Box

Da Moviestyle @federicochim

A Breakfast With Gnam Box

Si chiamano Riccardo Casiraghi e 
Stefano Paleari, sono un designer e un creative director di professione, ma riuscitissimi “cuochi” per diletto!
La loro creatura Gnam Box è nata quasi per gioco, ma in poco tempo si è trasformata nel social foodie più cool della rete…scopriamone di più in questa simpatica intervista doppia!

A Breakfast with… caffè o cappuccino?

Riccardo: Caffè espresso

Stefano: Caffè americano

Siete un designer e un creative director, com’è nata l’idea di Gnam Box?

E’ nata dalla voglia di trovare uno sfogo e di conoscere nuove persone. E’ stato spontaneo decidere di invitarle direttamente a casa nostra e lasciarle libere di presentarsi con una loro ricetta.

Nella vostra cucina si fondono spesso sapori e costumi, gustose ricette e talenti del mondo della moda.
Facciamo una veloce intervista, simpatica e poco impegnativa, per conoscervi meglio e scoprire i vostri gusti personali:

Stilista preferito?

Stefano: Riccardo Tisci

Riccardo: Missoni

Cosa non può mai mancare in cucina?

Erbe aromatiche

Capo must have per il prossimo inverno?

Stefano: Camicie in flanella

Riccardo: Giacca di pelle

La ricetta che vi riesce meglio?

Ci piace inventare sempre nuovi tipi di hamburger.

Progetti futuri?

Abbiamo appena lanciato il progetto A cena con. Il progetto nasce dal desiderio di ospitare nella nostra cucina momenti speciali in cui, davanti ad un buon piatto, ci si possa conoscere, scoprire e raccontare. Il clima è quello di casa, semplice e caloroso.
Il 17 ottobre ci sarà il primo appuntamento in cui apriremo le porte di casa organizzando una cena speciale nella nostra cucina, simbolo di incontro e convivialità.
I posti attorno al tavolo sono pochi perché vogliamo che l’atmosfera sia famigliare. Il primo appuntamento sarà in collaborazione con RUNin2 e l’ospite sarà Paula Cademartori. Per il futuro vogliamo dedicarci sempre più a progetti video, e trovare collaborazioni all’estero.

Ora per ogni nome, abbinate un aggettivo “culinario” che lo rappresenta:

Carlo Mengucci – sparkling

Viviana Volpicella – esotica

Tamu Mcpherson – speziata

Fabio e Candela Novembre – intensi

Paola Maugeri – saporita

Eleonora Carisi – piccante

magnets-front-500x330


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog