Magazine Media e Comunicazione

A Natale aumentano i consumi alimentari nei discount

Creato il 28 dicembre 2011 da Franzrusso @franzrusso
Share

Secondo i dati diffusi oggi da Nielsen si conferma lo stato di crisi che ha investito anche questo Natale. Visto il ridotto potere d’acquisto, gli italiani hanno preferito fare acquisiti alimentari presso il canale discount, di gran lunga più conveniente

carrello spesaMaggiore attenzione alla spesa e ridotto potere d’acquisto hanno spinto gli italiani a preferire, anche durante il periodo natalizio il canale discount, più conveniente rispetto agli altri. Nella prima metà di dicembre 2011 si è registrata infatti una crescita delle vendite in questo canale del +3,9% (variazione a volume a prezzi costanti) contro una contrazione delle vendite negli altri canali. E’ stato infatti un Natale triste per i consumi alimentari negli altri canali. Le prime due settimane di dicembre hanno segnato una flessione dei fatturati del -1,1% nella distribuzione moderna alimentare (iper+super+lis+discount) e una riduzione dei consumi pari a -3,7%, rispetto alla prima metà di dicembre del 2010 quando la rinuncia del Natale fuori casa aveva dato una spinta molto positiva alla grande distribuzione che cresceva del +2,8%. Tutti i canali ne hanno sofferto, il supermercato ad esempio, che nel Natale del 2010 aveva segnato una crescita dei consumi del +2,5%, ha avuto quest’anno una contrazione del -3,6%.

I CONSUMI ALIMENTARI A NATALE 2011 - Nielsen
L’andamento negativo è comune a tutte le aree geografiche anche se le contrazioni peggiori si  registrano al Nord Ovest e al Sud Italia. Molise, Puglia, Abruzzo e Liguria sono le regioni dove gli operatori della distribuzione alimentare hanno registrato la maggiore contrazione dei volumi venduti rispetto a dicembre 2010.

I CONSUMI ALIMENTARI A NATALE 2011 - Nielsen
Curiosando nelle case degli italiani, cosa è mancato maggiormente nelle dispense o nei frigoriferi  nelle prime due settimane di dicembre rispetto allo scorso anno? Panettone e Pandoro, cassette natalizie, torrone e spumanti hanno registrato cali superiori al 20%. In flessione anche i tipici regali natalizi alimentari (liquori, cioccolata e dolci natalizi); tra i prodotti stagionali il salmone affumicato ha mantenuto le stesse vendite dello scorso anno.

Le prime stime a disposizione sulle restanti settimane del mese di dicembre non ci fanno presagire una situazione diversa da quella appena raccontata. Le vendite a parità di rete del mese di dicembre (29 novembre -18 dicembre 2011) confermano un discount che corre ad un +5,7% (var % fatturato a parità di rete) (Nielsen Like4Like: barometro settimanale delle vendite a parità di rete), con accelerazioni maggiori in Nord Ovest e Centro Italia (rispettivamente +6,5% e +6,8%) e gli altri canali in forte difficoltà rispetto allo scorso anno (-4,7% per iper+super+lis nelle prime 3 settimane di dicembre rispetto al 2010).

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Natale a Gardaland

    La bella stagione può attendere ma il divertimento no , e dunque perché aspettare la primavera per un week end di divertimento e adrenalina pura nei parchi... Leggere il seguito

    Da  Apietrarota
    ATTUALITÀ, INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • A natale adotta una specie!

    natale adotta specie!

    Non è un argomento nuovo purtroppo e, forse, proprio per questo, non ci facciamo quasi più caso: l’estinzione degli animali e delle piante sul nostro amato... Leggere il seguito

    Da  Rossellagrenci
    SOLIDARIETÀ
  • Aspettando il Natale a Guildford.

    Aspettando Natale Guildford.

    Una veduta della High Street di GuildfordIl Calendario dell’Avvento appeso alla parete della cucina ed i negozi abbigliati a festa… Il Natale 2011 ha proprio i... Leggere il seguito

    Da  Tgs Eurogroup
    CULTURA
  • manca un mese a Natale

    manca mese Natale

    foto via www.bhg.com manca un mese a Natale... siete pronti ? non è mai troppo presto per cominciare a pensare alle proposte per decorare la vostra casa. Leggere il seguito

    Da  Dana Frigerio
    GIARDINAGGIO, HOBBY, LIFESTYLE
  • A Natale regala bellezza.

    Natale regala bellezza.

    Il Natale è alle porte e la caccia al regalo sta per iniziare. Un'idea sempre vincente è quella di mettere sotto l'albero delle persone care prodotti di... Leggere il seguito

    Da  Ardescomunicazione
    BELLEZZA, RIMEDI NATURALI, SALUTE E BENESSERE
  • NATALE: luminarie natalizie a Sorrento

    NATALE: luminarie natalizie Sorrento

    L'albero 2011 in piazza Tasso sul Corsopiazza Tasso Leggere il seguito

    Da  Massimocapodanno
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • aspettando il Natale a Positano

    aspettando Natale Positano

    Il nostro albero di Natale si accenderà l'8 docembre.. Dalla Sponda : Leggere il seguito

    Da  Massimocapodanno
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ