Magazine Talenti

A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, contro

Da Shanta @ClaudiaShanta
A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, controLa scorsa settimana siamo stati alla Garbatella, il particolare quartiere di Roma sorto negli anni '20 del XX° secolo ispirato alle "città giardino" inglesi, per partecipare alla cena di inaugurazione di L'Ambretta, il nuovo locale "eno-cibo-libroteca" sorto nel contesto del progetto Ambra, che vede l'unione di teatro, musica, danza, cinema, osteria, libreria, galleria d'arte trasformarsi in una vera "fabbrica di senso" dove gli artisti romani possono esprimersi. A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, controL'Ambretta è sala da te, cioccolateria, enoteca, birreria, ristorante, libreria, contenitore per mostre, performance ed esposizioni (c'è ha una grande sala dedicata agli eventi con impianto audio e video), è questo e molto altro ancora.A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, controIl nome del locale, L'Ambretta, si può leggere sia come piccola Ambra che, togliendo l'apostrofo, come il nome del lo scooter italiano prodotto nel dopoguerra, "rivale" della Vespa. Ed è proprio a questa seconda accezione del termine che si rifà l'arredamento e lo stile del locale: sembra di entrare in una officina di riparazioni moto, lo stile industriale esaltato dal nero alle pareti, dai pavimenti tecnici di gomma, dagli attrezzi da meccanico e dagli elementi tecnici usati come decori, qua e là alcuni tocchi di rosso fuoco per evidenziare scale e tubature.A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, controNon stupitevi se all'ingresso vi troverete a camminare su un corridoio con la linea della mezzeria disegnata, o se all'ingresso sono appese alcune selle della Lambretta, un'infinità di poster d'epoca, memorabilia e cimeli, manichini vestiti da motociclisti... A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, controTante le curiosità: il candeliere del tavolo è... una vera candela d'accensione di uno scooter ed i bagni all black sono kitchissimi con le numerose cornici dorate e barocche e... i flaconi di sapone liquido Cyclon, utilizzato normalmente dai meccanici per rimuovere il grasso e l'unto.A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, controCuriosa la collezione di chiavi o la distesa di tappi di sughero in mostra sui ballatoi, deliziose le bottiglie della passata di pomodoro utilizzate per servire l'acqua "del sindaco" (ovvero acqua di rubinetto).A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, contro
Per la serata di inaugurazione il team della comunicazione di L'Ambretta (Morris, Casini & Partner) ha puntato su un format di marketing insolito e innovativo: tramite il web sono stati selezionati alcuni naviganti della rete particolarmente interessati al settore food&wine, denominati "ambrassador", o ambasciatori dell'Ambretta, che sono stati invitati alla serata inaugurale per visitare il locale e degustare una cena e che, anche in futuro, potranno avere una gratuità se accompagnati da altri ospiti.A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, controMolto interessante la formula, caratteristico il quartiere, bello il locale, piacevole l'atmosfera, garbata l'accoglienza, tuttavia... ahimè, qualcosa nell'organizzazione e nel food non ha funzionato!A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, controIl menù degustazione servito non ha entusiasmato (e a quanto pare non ha entusiasmato nemmeno i nostri vicini di tavolo): n. 2 quadratini di quiches salate per antipasto accompagnate da un calice di prosecco, 8 rigatoni con sugo di pomodoro e ciliegina (1!) di bufala serviti quasi freddi, un quadrato di 7 cm x 7 di lasagna decorosa ma non eccelsa, un tagliere di verdure grigliate con alcuni affettati e formaggi che mi ha lasciata perplessa per la quantità e la qualità... il tutto servito con tempi lunghi. Non posso dire se nel menù offerto era previsto il dolce perché noi alle 23.00 siamo andati via...A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, controAltro giudizio non positivo per le bevande: non è normale, soprattutto in una serata inaugurale (!) che si debba chiedere ai camerieri di portare al tavolo l' acqua o un bicchiere di vino... A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, controAltro appunto critico: si è sentita la mancanza del menù e della carta dei vini a disposizione degli ospiti (si deve invogliare il futuro cliente, fargli pregustare quel che potrà venire ad assaggiare), l'assenza di una lista di eventi in corso o in programma a L'Ambretta o al Teatro Ambra (la sera dell'inaugurazione c'era una mostra di film e cortometraggi, non pubblicizzata all'interno del locale: sarebbe stato sufficiente segnalarlo, se non su un volantino almeno su una lavagna!). A Roma, alla Garbatella, nasce L'Ambretta: si, no, pro, controIn conclusione un locale piacevole, promettente e molto divertente ed un'occasione sciupata: ringrazio L'Ambretta per avermi invitato tuttavia nel recensire il locale mi sono sentita in dovere - oltreché libera - di fare critiche che mi auguro vengano accolte come costruttive. E spero che le "smagliature" siano dovute solo ai tempi ed all'emozione dell'inaugurazione.Ambra alla Garbatella - L'Ambretta Piazza Giovanni da Triora 1500154 Roma

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • 10 luoghi da vedere a Roma

    luoghi vedere Roma

    Clicca per vedere la presentazione.   Castel Sant’Angelo Roma, città eterna, soprannominata caput mundi, si può considerare uno dei più affascinanti comuni... Leggere il seguito

    Da  Viaggieitinerari
    CONSIGLI UTILI, ITALIA, VIAGGI
  • Ottobre a Roma

    Ottobre Roma

    Era una vita che non riuscivo ad andare a Roma.Nei primi anni del 2000 io e Roma ci vedevamo almeno 4 volte l'anno. O anche di più.Non male per una che abitava... Leggere il seguito

    Da  Giovy
    VIAGGI
  • Capodanno a Roma: cosa indossare

    Capodanno Roma: cosa indossare

    Due settimane fa vi ho mostrato l'outfit giusto da indossare se avete previsto di trascorrere il capodanno a Copenaghen. Oggi, invece, dato che ci troviamo in... Leggere il seguito

    Da  Anna Pernice
    DIARIO PERSONALE, VIAGGI
  • Mostra a Roma

    Mostra Roma

    Troppe volte sento criticare una città come Roma. Troppe volte sento persone che gratuitamente dicono di voler scappare da questa” invivibile città” ma che... Leggere il seguito

    Da  Chiosaluxemburg
    FOTOGRAFIA, LIFESTYLE, VIAGGI
  • Caro Futuro, il Self Publishing a Roma

    Il 7 e l’8 febbraio a Roma si parla di futuro – dei libri, degli scrittori – grazie a due importanti iniziative della scuola di Self Publishing. Leggere il seguito

    Da  Ornellaspagnulo82
    POESIE, TALENTI
  • Danza Dâsî a Roma

    Danza Dâsî Roma

    India, danze, 2010Nei giorni 22, 23 e 24 febbraio 2014 dalle ore 11 alle 12,30, a Roma, presso lo Ials, via Cesare Fracassini 60, si terrà un seminario di... Leggere il seguito

    Da  Sonianamaste
    ASIA, CULTURA, MONDO, VIAGGI
  • Il mercato di Piazza Vittorio a Roma

    mercato Piazza Vittorio Roma

    Quando giro cerco di respirare tutto come se fosse un angolo nuovo e da cui imparare qualcosa. Questo perché anche nei posti in cui viviamo ogni giorno... Leggere il seguito

    Da  Chiosaluxemburg
    FOTOGRAFIA, LIFESTYLE, VIAGGI