Magazine Società

A singulti

Creato il 28 dicembre 2011 da Malvino
Certi meccanismi sono venuti a perdere l’efficacia di un tempo, ma continuano ad avere un gran peso nella programmazione delle coscienze, fin dalla prima infanzia, sicché dobbiamo rassegnarci a non pretendere troppo: di fronte alla paura, vedremo ancora per secoli la superstizione prevalere sulla ragione, e l’istinto gregario sulla cooperazione; ancora per secoli, di fronte al pericolo, l’impulso più comune sarà quello di rinunciare alla libertà in cambio della sicurezza, disponendosi all’obbedienza pur di fuggire la responsabilità; ancora per secoli, come fin qui è stato, buona parte della programmazione consisterà nel fare accettare il programma come “naturale”. Non è affatto strano, dunque, che proprio adesso la democrazia sia oggetto di tante critiche; comprensibile che si parli del suo fallimento, e di quello del liberalismo; “naturale” che la tentazione più forte sia quella dello Stato organico. Durerà per qualche tempo, e non sarà stata l’ultima volta, perché l’umanità procede a singulti. Perché la prossima sia meno dura occorre non disperare, ma nemmeno lasciar tutto alla speranza: anche se guardata con sospetto o, peggio, derisa, la ragione che si oppone alla “natura” va coltivata ancora. Con più impegno, se possibile.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • A prostitute sì, a trans no

    Non so se il mercato della prostituzione in toto soffra o risenta della crisi economica in atto; certo playboy ha visto decrescere, fino al fallimento, le... Leggere il seguito

    Da  Silvanascricci
    SOCIETÀ
  • A soreta!!...

    Si chiama con un nome strano: Angiola. Ma tanto è il cognome che conta: Tremonti.Non sarà molto conosciuta come artista - scultrice, oppure è meglio dire una... Leggere il seguito

    Da  Danemblog
    SOCIETÀ
  • Disporsi a non essere, a non volere

    Disporsi essere, volere

    [*] Il sistema dei nuovi ticket inizia ad andare a regime, ma i disagi non si fermano. Al contrario, le farmacie continuano a essere assediate da clienti che no... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • A scroco!

    Sarebbe la prima associazione italiana di questo tipo. Che bello! Gli ex sindaci sono felici di ritrovarsi fra loro, organizzare delle cene e delle escursioni.... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • A chi se mett' 'a copp'

    mett' copp'

    Le piccole cose spiegano tutto, certe volte. Vorrei tanto essere stato testimone di quel momento epico in cui un genio al Comune di Napoli ha deciso che, in nom... Leggere il seguito

    Da  Marioplanino
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • a chi voglio darla a bere

    Non saprei dirvi quanta birra ho tracannato fino ad oggi, dalla prima lattina di Peroni acquistata a tredici anni con gli amici e bevuta di nascosto in vacanza... Leggere il seguito

    Da  Plus1gmt
    SOCIETÀ
  • A braccetto

    Sì, lo so, di per sé non vuol dire nulla soprattutto perché può starci che dopo un incontro due leader di opposizione esprimano preoccupazione per le... Leggere il seguito

    Da  Fabio1983
    SOCIETÀ

Magazine