Magazine Società

“A testa alta”, di Emmanuelle Bercot: un film sulla “ostinazione riabilitativa e rieducativa”, sulla tenacia di giudici, educatori e assistenti sociali.

Creato il 18 novembre 2015 da Paolo Ferrario @PFerrario

Si potrebbe definire un film sulla “ostinazione riabilitativa e rieducativa”, sulla tenacia di quelle figure “istituzionali, normalmente rappresentate come fallimentari, se non dannose, che ruotano intorno ai cosiddetti “minori problematici”: giudici, educatori e assistenti sociali. Il film “A testa alta”, di Emmanuelle Bercot


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :