Magazine Diario personale

A volte ritornano

Da Emsi
A volte ritornanoEhilà ! 'Sti giorni mi sento come Mr. Up in foto: da un mesetto combatto col mal di schiena ed il torcicollo ... mi sto facendo vecchio; così come stava invecchiando il blog e allora in attesa di una lastra alla mia schiena ed in attesa di riprendere piscina per salvare il salvabile per la mia salute (lo so, andrebbe fatta sempre ma d'inverno m'imbradipisco in maniera preoccupante) ho pensato intanto ripulisco un po' l'aspetto del blog. Ho cambiato colore, ho tolto il tappeto in basso (era pieno di polvere), ma soprattutto ho cambiato leggermente l'impostazione dei blog e dei siti che seguo. La divisione che c'era prima era un pelino rigida, troppo precisa per essere asociale e troppo diversa dal mio essere confusionario. E allora via le divisioni e ho messo tutto insieme ben bene alla rinfusa e poi chi vuol cercare cerchi, che nel cercar chissà che mai si troverà. Inoltre ho tolto parecchi indirizzi che non seguivo più o che non trovavo più interessanti o consoni al mio gusto. Ed ecco anche il cambio del titolo da "Good blog" a " Cari, fottutissimi amici" omaggio ad un film di Monicelli. Perché quelli sono gli indirizzi che seguo con assiduità, "affetto" - visto che di alcuni autori sono amico e da tempo - ed interesse. Per il resto ... mah, le cazzate son sempre le stesse di sempre; chiacchiere, libri, ogni tanto un buon bicchiere, un pezzetto di formaggio e soprattutto la vostra compagnia, le vostre risate ed il vostro affetto. Buon proseguimento
emsi

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


Emsi 4 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo