Magazine Informazione regionale

Affitti turistici, la Puglia primeggia

Creato il 30 luglio 2014 da Makinsud

La Puglia si conferma meta ambita per gli italiani per l’estate 2014. È quanto emerge da un’indagine effettuata dal sito web www.casevacanza.it, primo portale italiano per gli affitti turistici, che ha analizzato le prenotazioni effettuate durante queste settimane scoprendo che la destinazione più scelta è stata la Puglia, con il 24% di prenotazioni di case vacanza.

La Puglia si piazza prima con 7 delle 20 località più prenotate in Italia, coprendo l’intera regione: dal Salento al Gargano, dalla terra di Bari alla valle d’Itria. In seconda posizione, con un numero di prenotazione inferiore, si piazza la Sicilia, raccogliendo il 13% delle domande di prenotazione; in terza posizione c’è la Sardegna che, nonostante gli aumenti dei costi dei traghetti, ottiene il 9% delle prenotazioni.

affitti turistici

Nel campo delle case vacanze, Gallipoli si conferma per il secondo anno consecutivo la meta preferita (clicca qui per leggere la guida di Gallipoli) dagli italiani che scelgono di affittare una casa in una località di mare. In seconda posizione si trova l’altra meta salentina Porto Cesareo con il suo mare cristallino. Sul podio, in terza posizione, si piazza Viareggio. Per la quarta posizione si torna in Puglia con Vieste, meta turistica del Gargano, premiata anche per i suoi prezzi vantaggiosi e tra i più bassi d’Italia.

Nella classifica stilata dal sito web specializzato in affitti turistici ci sono anche località dell’Emilia Romagna (Rimini e Bellaria-Igea Marina), della Sicilia (San Vito lo Capo e Favignana, in provincia di Trapani), dell’Abruzzo (Montesilvano Marina e Francavilla al Mare), della Sardegna (Santa Teresa di Gallura), ma anche del Veneto, del Lazio e della Toscana.

Il successo degli affitti turistici risiede nella voglia di mare delle persone e a tal proposito, Francesco Lorenzani, responsabile di Casevacanza.it ha dichiarato: “considerando il solo segmento degli affitti turistici  il 70% delle richieste per agosto riguarda località marittime, cosa che si spiega ricordando come in queste località i prezzi delle strutture ricettive “tradizionali” ad agosto raggiungano il loro massimo. Gli italiani che non vogliono rinunciare al mare ma vogliono comunque ridurre i costi scelgono sempre più spesso di pernottare in case vacanza: stando ai nostri dati quest’estate circa il 20% degli italiani che partono opterà per un affitto turistico”.

Affitti turistici, la Puglia primeggia, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog