Magazine Attualità

Affondano Borse e migranti – Un sonetto di Jena Camuna

Creato il 05 gennaio 2016 da Rosebudgiornalismo @RosebudGiornali

Calza della befana niceAffondano le Borse finanziarie
travolte dalla Cina comunista
che ormai più non nasconde le sue arie
da leader del mondo capitalista.

Affondano sfuggendo la barbarie,
la guerra in qualche terra di conquista
migranti sopra zattere precarie,
gettati a volte in mar dallo scafista.

Affonda in tutto ciò l’umanità,
affondano i valori e gli ideali
insieme ai corpi, ai sogni e alle speranze.

Invece chi sa stare a galla, va,
solcando solo i mari tropicali.
E lì non se ne vedon di mattanze.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :