Magazine Diario personale

AGGIORNAMENTO PROPOSITI - Febbraio

Da Annarita
All'inizio dell'anno, esattamente in questo post, avevo messo giù cinque obiettivi importanti per il 2010. Oggi, ad un mese di distanza, vorrei mettere difronte più che altro a me stessa i progressi e l'impegno che metto nella messa in pratica di questi propositi.
Premetto che parlo di propositi personali...ho altri propositi più grandi e "sociali", ma sento che ora ho bisogno comunque di sbloccare una fase di stallo.
Allora dunque:
1) Perdere 10 chili.
ah ah, passiamo alla seconda..(o meglio ho perso un chilo, ma è cosa normale dopo natale!) Però ho capito che il problema è la mia mancanza di regole. Non ho fatto mie delle regole, così veramente il tempo è sprecato come pure le energie migliori. E ho scoperto che nel momento in cui riesco a seguire un programma, una routine quotidiana, per quanto mi è possibile da intromissioni esterne, riesco anche a mangiare decentemente e regolarmente.
Il problema è mantenere questa nuova abitudine, finchè non diventa automatica o comunque facile da seguire, e non sostituisca la vecchia. Questo vale per tutte le abitudini sbagliate che abbiamo nelle nostre vite..
Senza contare che chi mangia in modo sano e regolare (non a dieta stretta, percarità!) è più lucido anche mentalmente, meno stanco, meno vulnerabile allo stress... Impegno: basso.
2) Trovare un'altra casa adatta a noi.
ancora nulla, è abbastanza difficile, però sto cercando... Impegno: alto.
3) Creare di più e progettare di meno..
mmm chi ha mai avuto un blocco creativo per troppe idee?...non sò da dove cominciare e per ogni idea mi manca sempre qualcosa (per esempio lo spazio, un materiale, un colore, un'idea più chiara...) a volte troppe possibilità di scelta bloccano l'azione...A volte penso che sia solo una scusa per non "bruciare" l'idea potenziale con una delusione... Impegno: bassino.
4) Migliorare decisamente la situazione finanziaria!!!
sto cercando. Impegno: medio.
5) Scovare e ribaltare i miei pensieri negativi sotterranei, che sono quelli che mi fregano....
scovarli è abbastanza semplice e a volte illuminante, il difficile è farli rimanere ben visibili, per non farli lavorare "nei sotterranei", e ribaltarli.
Sono pensieri che mi vanno in automatico da trentanni.. Impegno: medio/alto.
Ciao scusate magari non vi frega nulla, ma invece magari serve a qualcuno e qualcuno ci si ritrova...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :