Magazine Curiosità

Ajahn Maha Bua (1913-2011)

Creato il 03 febbraio 2011 da Mortodelmese
Ajahn Maha Bua (1913-2011)UDON THANI, THAILANDIA - Cazzarola, è morto Phra Thamma Wisutthi Mongkhon (Bua Yannasampanno), meglio noto come Ajahn Maha Bua, monaco buddista thailandese. Oltre ad avere diciotto nomi (e ognuno di essi ha il suo corrispettivo thailandese), Bua era uno dei bonzi più famosi al mondo (vabbè, forse solo in Thailandia): era considerato un Arhat, cioè una specie di dio vivente, un quasi Buddha, uno che ha raggiunto il nirvana. Chissà come ha fatto a dimostrare di averlo raggiunto, boh, immagino sulla fiducia, oppure ha dovuto superare qualche prova, tipo che gli hanno tirato centinaia di calci nei coglioni e lui non ha fatto una piega, o ha attraversato un pozzo senza fondo camminando su pali di legno con un bicchiere d'acqua in mano senza versarne un goccia, chissà.
Stronzate religiose a parte, Bua era famoso per il danaro che elargiva al governo in perenne crisi, raccogliendo donazioni che poi girava allo stato. Qui lo vedete mentre regala un sacco di lingotti d'oro e un mazzo di spaghetti all'ex primo ministro thailandese Thaksin. Incredibile, se ci pensate: una delle massime autorità religiose del paese che regala soldi allo stato, come se da noi il Papa regalasse dei soldi allo stato italiano, fantascienza.
link Vota il tuo morto preferito! www.ilmortodelmese.com

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Maha: dalle lezioni di arabo al film con Checco Zalone

    Maha: dalle lezioni arabo film Checco Zalone

    E' davvero strano quello che può succedere ad ognuno di noi una volta finiti nei meandri della rete e in particolare di Youtube. C'è chi come il grande Shane... Leggere il seguito

    Da  Sebloggo
    DA CLASSIFICARE
  • Mamma, mi son fatto la bua

    Mamma, fatto

    SkyTG24, ha intervistato le colombe del Senato che una volta volate entusiaste nel FLI, sono tornate alla colombaia berlusconiana meste ma piene di ragioni... Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    SOCIETÀ
  • Il santuario buddista di wat pa maha chedi kaew

    santuario buddista maha chedi kaew

    In Thailandia, l'utilizzo massiccio di contenitori in vetro riciclati come materiale da costruzione di un intero tempio Sono circa un milione e mezzo le... Leggere il seguito

    Da  Catone
    ARCHITETTURA E DESIGN, ASIA, CULTURA, VIAGGI
  • Ajahn Mun Bhuridatta.

    Ajahn Bhuridatta.

    Ajahn Mun Bhuridatta Thera (1870–1949) era un monaco buddista thailandese che seguiva la scuola Theravada, Dhammayutika Nikaya buddhista. Leggere il seguito

    Da  Fabiofabbri
    DIARIO PERSONALE, ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • Nong Bua Lam Phu.

    Nong Phu.

    La provincia Nong Bua Lam Phu e' stata istituita il 1 dicembre 1993, in precedenza Nong Bua Lam Phu era parte di Udon Thani nella regione nord-est della... Leggere il seguito

    Da  Fabiofabbri
    ASIA, DIARIO PERSONALE, ITALIANI NEL MONDO
  • Maha Sarakham.

    Maha Sarakham.

    Maha Sarakham (vedi mappa della provincia) si trova nel cuore dell'Isan, la regione a nord-est della Thailandia. Confina con, da nord in senso orario, Kalasin,... Leggere il seguito

    Da  Fabiofabbri
    ASIA, DIARIO PERSONALE, ITALIANI NEL MONDO
  • Ajahn Chah e la tradizione internazionale della foresta.

    Ajahn Chah tradizione internazionale della foresta.

    Ajahn Chah è nato il 17 Giugno 1918 vicino a Ubon Ratchathani nella regione dell'Isan, nel nord-est della Thailandia. La sua era una famiglia di agricoltori... Leggere il seguito

    Da  Fabiofabbri
    ASIA, DIARIO PERSONALE, ITALIANI NEL MONDO

Magazine