Magazine Arte

Al C.R.A.... L'EUROPA ORIENTALE NEL SECOLO BREVE

Creato il 02 gennaio 2016 da Roberto Milani

Con l'anno nuovo arrivano i nuovi appuntamenti al C.R.A. Centro Raccolta Arte... Il primo? Giovedì 14 gennaio...
Al C.R.A.... L'EUROPA ORIENTALE NEL SECOLO BREVE
L'EUROPA ORIENTALE NEL SECOLO BREVE
Giovedì 14 gennaio 2016
alle ore 21:00
Incontro con l'esperto d'arte Pier Giuseppe Leo
Europa orientale significa sostanzialmente RUSSIA europea, dalla Polonia agli Urali, e “secolo breve”, per consolidata convenzione, sono i primi 75 anni dalla prima guerra mondiale (1914) alla caduta del Muro di Berlino (1989); viene dopo il “secolo lungo”: dalla Rivoluzione francese (1789) alla prima guerra mondiale (1914), 125 anni.
Il secolo breve della Russia, per la storia dell’arte, è stato caratterizzato dalle Avanguardie, portatrici di innovazioni oltre l’impressionismo, con personalità individuali e di gruppo; l’Avanguardia assorbì ed elaborò gli occidentali cubismo e futurismo, ma non abbandonò il figurativo.
Superando la tradizione del ruolo subalterno delle artiste, l’Avanguardia russa riconosce alle pittrici un ruolo di primo piano, dopo la Rivoluzione d’Ottobre.
Parleremo di Natalia Goncarova, compagna-autonoma di Larionov.
Ingresso libero
C.R.A.
Centro Raccolta Arte
Torre degli Stipendiari - Ex Falegnameria
via Conti - San Miniato
info: [email protected]

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines