Magazine Società

Al … quello non era solo chiacchiere e distintivo !

Creato il 24 gennaio 2011 da Diarioelettorale

Si … dici bene … ma quella era l’America !

Questa invece è oggi l’Italia, dove spunta la proposta di legge per punire i magistrati che indagano:

La scorsa settimana il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in un videomessaggio, disse «i magistrati saranno puniti».

PROCEDIMENTO DISCIPLINARE PER PM INCOMPETENTI – La proposta firmata da Vitali e da altri colleghi (29 in tutto tra cui Cirielli, Cassinelli, Lehner) prevede l’introduzione dell’articolo 315-bis del codice di procedura penale, «concernente la riparazione per ingiusta intercettazione di comunicazioni telefoniche o di conversazioni». Di fatto, viene prevista una «nuova ipotesi di illecito disciplinare»: pm e giudici non competenti non possono autorizzare intercettazioni, altrimenti scatta nei loro confronti il procedimento disciplinare. Procedimento che, in base alle norme in vigore, è affidato a ministro della Giustizia e pg della Cassazione, i due titolari dell’azione disciplinare nei confronti delle toghe. Obiettivo del Pdl però «non è spuntare le armi ai pm», ci tiene a sottolineare l’ex sottosegretario, che rivendica come l’intenzione che lo ha guidato è quella di portare «responsabilità in questo settore». È per questo, spiega ancora Vitali, che si prevede anche un «indennizzo» di 100 mila euro: vale nel caso di imputati intercettati e poi prosciolti, ma anche di soggetti terzi le cui intercettazioni siano finite sui giornali. A pagarlo saranno gli stessi pm, dopo un vaglio di «responsabilità contabile» da parte della Corte dei conti per la «ingiusta intercettazione». Il testo Vitali prevede anche una norma che renderebbe le nuove disposizioni retroattive: il risarcimento è previsto, infatti, anche per chi è stato coinvolto in indagini fino a 5 anni prima della sua entrata in vigore.”

tutto l’articolo qui


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Al servizio di…

    Leggo sul sito del Pd che il partito ha presentato un’interrogazione sul caso del futuro editoriale delle reti E21, Rete Saint-Vincent, Studio Nord e Aujourd’hu... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Al concerto

    concerto

    Cercami come quando e dove vuoi cercami è più facile che mai..... Dopo anni e anni, neanche mi ricordo più quanti, io e Idem siamo finalmente andati ad un... Leggere il seguito

    Da  Mamma Non Basta
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Dall'alba al tramonto

    Dall'alba tramonto

    Non ce ne voglia Robert Rodriguez se abbiamo invertito il titolo di uno dei suoi film, ma qui c'è un problema serissimo.C'è un sole delle Alpi che proprio non... Leggere il seguito

    Da  Rospoboccalarga
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Al lupo al lupo

    lupo

    ...e a forza di evocare il pericolo che ci possano essere disordini al corteo della Fiom, alla fine a qualcuno pruderanno davvero le mani e finalmente si potrà... Leggere il seguito

    Da  Pierotieni
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Benvenuti al Sud

    Benvenuti

    Non sono un fan del cinema italiano, ma questo film è un piccolo gioiellino.Sono stato spinto principalmente da motivi ideologici nel vedere questo film perchè ... Leggere il seguito

    Da  Tanci86
    SOCIETÀ
  • Benvenuti al sud

    Benvenuti

    “Silvia: Com’è la vicina? – Alberto: Grassa, bassa, coi baffi… – Silvia: Una nutria” Remake nostrano del francese “Giù al nord” (in originale Bienvenue chez le... Leggere il seguito

    Da  Terrasiniblog
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Lifting al crimine

    Fra le tante domande che, noi di Patuasia, ci poniamo una è questa: perché tanta attenzione da parte della pubblica amministrazione verso la legalità, quando... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ

Dossier Paperblog

Magazine