Magazine Cinema

Al via il 14° Piemonte gLocal Film Festival

Creato il 09 marzo 2015 da Taxi Drivers @TaxiDriversRoma

La 14a edizione del gLocal Film Festival si apre martedì 10 marzo alle 20.30 al Cinema Massimo, con un omaggio doveroso e sentito in ricordo di Alberto Signetto, filmmaker appassionato e intellettuale rigoroso scomparso nel gennaio 2014, a cui già nel 2010 Piemonte Movie aveva dedicato una retrospettiva completa di tutti i suoi lavori.

In programma la proiezione di Walking with Red Rhino – A spasso con Alberto Signetto (Italia, 2014, 109’) della regista torinese Marilena Moretti e prodotto dalla Rossofuoco di Davide Ferrario, che saranno ospiti in sala insieme ad Alessandro Signetto, fratello del regista, per raccontare un artista e un uomo “cocciuto e poco addomesticabile”, il Rinoceronte Rosso, come era chiamato e conosciuto da chiunque nell’ambiente culturale torinese.

Tra immagini di repertorio e interviste realizzate durante gli ultimi anni di Alberto Signetto, Marilena Moretti ne realizza un ritratto affettuoso e senza filtri: “Alberto ed io ci siamo conosciuti nei primi anni ’80. Eravamo agli inizi. Mentre io me ne andavo a Roma inseguendo “la carriera”, lui sceglieva di restare a Torino, alle prese con progetti irrealizzabili. L’ho ritrovato trent’anni dopo, proprio quando Piemonte Movie gli ha dedicato un omaggio. Io ero in sala. Davanti a tutti, con una sincerità quasi imbarazzante, ha dichiarato di sentirsi “stremato” per quella lunga lotta contro il mondo. In questi trent’anni ha continuato con ostinazione a “fare il suo cinema”, ottenendo apprezzamenti a festival internazionali mentre in Italia è pressoché uno sconosciuto. Quella sera l’ho riscoperto, ho capito il prezzo altissimo pagato per la sua coerenza e ho sentito che Alberto meritava un risarcimento.”

Alberto Signetto era un documentarista libero e indipendente il cui nome, da quest’anno, sarà legato al Premio per il Miglior Documentario assegnato dal festival, perchè la sua vicenda personale riguarda tutti coloro che fanno cinema (e arte) indipendente, senza tradire se stessi.

Al via lo stesso giorno, martedì 10 marzo, alla Sala Il Movie (Via Cagliari 42) le due sezioni competitive del festival e l’evento speciale Blind Fate, web serie nata da un’idea di Max Chicco e Claudio Braggio per raccontare il territorio in modo non convenzionale, la cui prima stagione sarà proiettata integralmente, in anteprima assoluta, durante il festival.

Alle 18.30 Spazio Piemonte con 5 cortometraggi tra i 30 finalisti: il doc breve sull’artista berlinese Peter Unsicker del moncalierese Gabriele Nugara; il mockumentary girato a Usseaux (To) Sous Laux di Massimo Alì Mohammad; Zacharie ya no vive aqui del torinese Alberto Segre; Luna nuova di Riccardo Banfi e Marco Castelli, girato nel Monferrato e tratto dal romanzo di Beppe Fenoglio “Il gorgo” e Un uccello molto serio di Lorenza Indovina prodotto dalla casa torinese Redibis Film.

Chiude il blocco di cortometraggi l’episodio 1 di Blind Fate, che prosegue con il secondo alle 22.30, in apertura di Barolo Boys – Storia di una rivoluzione (ITA, 2014, 64’) di Paolo Casalis e Tiziano Gaia. Documentario in concorso per Panoramica Doc, ripercorre le straordinarie vicende dei “Barolo Boys”, i piccoli produttori che negli anni ‘80 hanno cambiato in modo indelebile il mondo del vino, partendo dalle colline del Barolo alla conquista dei mercati di tutto il mondo. Patrocinato da Slow Food e con la voce di Joe Bastianich, il documentario ha già raccolto consensi e portato la piccola grande storia dei rivoluzionari del vino, in un’epoca in cui le Langhe non godevano della fama attuale, in molti festival internazionali.

Ingresso
Sala Il Movie: Intero 4€ / Ridotto 3€ (soci Piemonte Movie) / Bambini sotto i 12 anni 2€
Abbonamento: 15€ (valido solo per la Sala Il Movie)
Cinema Massimo: Intero 6€ / Ridotto 4 e 3 €

INFO
www.piemontemovie.com[email protected] – 328.8458281
facebook.com/PiemonteMoviegLocal
twitter.com/piemontemovie
#PmgLocalFF14

 

Il Piemonte Movie gLocal Film Festival esprime solidarietà al Comitato Emergenza Cultura Piemonte… per la richiesta di Stati Generali regionali della cultura, all’Assemblea 14:45 Cavallerizza occupata… per la  lotta in difesa dei beni comuni, ad Erri De Luca… per la libertà d’espressione.

PROGRAMMA DI MARTEDì 10 MARZO / PIEMONTE MOVIE gLocal Film Festival – giorno 1

Sala Il MovieOre 18.30 – Spazio Piemonte 1

- Peter Unsicker (GER/ITA, 2014, 30′) di Gabriele Nugara
- Sous Laux (ITA, 2014, 10′) di Massimo Alì Mohammad
- Zacharie ya no vive aqui (FRA, 2014, 20′) di Alberto Segre
- Luna nuova (ITA, 2014, 9’) di Riccardo Banfi e Marco Castelli
- Un uccello molto serio (ITA, 2014, 14′) di Lorenza Indovina

a seguire

- Blind Fate – Webserie – Episodio 1

Ore 22.30

- Blind Fate – Webserie – Episodio 2

a seguire Panoramica Doc

- Barolo Boys – Storia di una rivoluzione (ITA, 2014, 64’) di Paolo Casalis e Tiziano Gaia (Intervengono gli autori)

Cinema Massimo – Ore 20.30

– Blitz musicale di Giuliano Contardo

 Apertura Festival

- Walking with Red Rhino – A spasso con Alberto Signetto (ITA, 2014, 109’) di Marilena Moretti
(Intervengono Marilena Moretti, Davide Ferrario e Alessandro Signetto)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog