Magazine Società

Al via l’accordo sulla congruità della manodopera al valore dell’opera

Creato il 02 agosto 2012 da Ediltecnicoit @EdiltecnicoIT
Al via l'accordo sulla congruità della manodopera al valore dell’opera

È stato siglato nei giorni scorsi l’accordo nazionale sulla verifica dell’incidenza minima della manodopera sul valore dell’opera (c.d. congruità) con alcune modifiche alla delibera n. 1/2011 del Comitato della bilateralità e all’Avviso Comune del 28 ottobre 2010, per quel che riguarda le problematiche emerse nel corso della fase di sperimentazione.

Le associazioni che hanno aderito all’accordo sono: Ance, Anaepa Confartigianato, Cna costruzioni, Fiae casartigiani, Clmi, Ancpl Legacoop, Federlavoro e Servizi Confcooperative, Agcipl, Aniem Confapi e Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil.

Con la sostituzione del punto 5) della Delibera è stato confermato il vigente obbligo di adozione del modello per le Casse Edili della denuncia per cantiere ed è stato stabilito che a partire dalla denuncia del mese di gennaio 2013 la mancata compilazione dei campi obbligatori non permetterà l’inoltro della denuncia stessa.

Con la sostituzione  dell punto 6) viene stabilito l’obbligo, dal 1° ottobre 2012, per le Casse Edili, di segnalare alle imprese l’eventuale non raggiungimento della congruità.

Slitta così alla stessa data l’entrata in vigore a regime dell’istituto della congruità ai fini del rilascio del DURC.

Nell’ambito dei lavori privati le associazioni di categoria e le parti sociali hanno concordato che la congruità sarà applicata esclusivamente a quelli con entità complessiva dell’opera pari o superiore a 100.000 euro (precedentemente 70.000 euro), entità asseverata mediante autodichiarazione da parte del Direttore dei Lavori.

Resta fermo l’obbligo di denuncia per cantiere per tutti i lavori, a prescindere dalla loro natura e/o entità.

Le parti contraenti  hanno manifestato l’impegno a rendere subito operative le disposizioni della delibera n. 11/2011 e a verificarne l’applicazione entro il mese di novembre 2012.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Soldi rubati al lavoro

    Soldi rubati lavoro

    C'è, al tavolo delle trattative sulla riforma del lavoro, un'estenuante ricerca di risorse economiche per sovvenzionare un nuovo sistema di ammortizzatori... Leggere il seguito

    Da  Brunougolini
    LAVORO, PRECARIATO, PRIMO IMPIEGO, SOCIETÀ
  • Una Melaverde al giorno…

    Melaverde giorno…

    Vi avevamo già parlato del grande successo che il programma televisivo Melaverde sta riscuotendo vero? Ebbene la scalata continua! Leggere il seguito

    Da  Oryblog
    SOCIETÀ
  • I milionari al potere

    milionari potere

    Ho dato uno sguardo, come tutti, ai redditi dei ministri del governo Monti pubblicati in rete. Quella che è stata invocata come un’operazione di trasparenza a m... Leggere il seguito

    Da  Andreapomella
    SOCIETÀ
  • Un calcio al sottosviluppo.

    di Beniamino Franceschini da IL CAFFE’ GEOPOLITICO, 23 febbraio 2012 Il 12 febbraio lo Zambia ha conquistato la Coppa d’Africa sconfiggendo in finale la più... Leggere il seguito

    Da  Basil7
    ATTUALITÀ, OPINIONI, SOCIETÀ
  • Quattro presidenti al castello

    Quattro presidenti castello

    Sabato scorso si e' svolta nella Repubblica Ceca, nel castello di Lany, vicino a Praga, un vertice informale di quattro presidenti: il padrone di casa, Vaclav... Leggere il seguito

    Da  Pasudest
    POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • Oppure al Quipitale

    Oppure Quipitale

    Il GiornaleE adesso il Cavaliere può pensareal QuirinaleA parte il fatto che ha ancora 3 processi pendenti, tra cui il processo "Ruby" in cui è accusato di... Leggere il seguito

    Da  Cristiana2011
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • Attenti al lupo

    Attenti lupo

    C'e' una casetta piccola cosi'con tante finestrelle colorate,e una donnina piccola cosi',con due occhi grandi per guardare, e c'è un omino piccolo cosi',che... Leggere il seguito

    Da  Annarosabalducci
    SOCIETÀ