Magazine Cultura

Alcune ragazze mordono

Creato il 05 luglio 2011 da Annalisaemme @annalisaemme
Alcune ragazze mordonoChloe Neill
Prezzo di copertina: € 15,90
Formato: Brossura
Pagine: 405
Lingua: Italiano
Titolo originale: Some girls bite
Lingua originale: Inglese
Editore: Delos Books
Traduttore: A. Guarnieri
Generi: urban fantasy, romanzo
Dopo aver vissuto nell'ombra per tanti secoli, i vampiri decidono di rivelare la loro esistenza al mondo. Essi sono riuniti in "Case", e si governano con un sistema del tutto simile a quello feudale: ogni Casa ha un Signore (Master) a cui tutti i vampiri appartenenti a quella casa devono giurare fedeltà e sottomettersi. A ventisette anni Merit viene trasformata in vampiro dal Master della Casa dei Cadogan. Merit deve adattarsi alla sua nuova vita notturna e ai suoi nuovi immensi poteri, che fanno di lei uno dei vampiri più potenti del mondo; inoltre deve integrarsi nella Casa, di cui diventa la Sentinella. In un momento molto delicato, sotto la minaccia di una guerra tra vampiri e tra vampiri e umani, Merit deve proteggere il suo clan e il suo Master terribilmente sexy, diventando allo stesso tempo un'importante liason tra il mondo sovrannaturale e quello umano.
“I vampiri di Chicago mi hanno uccisa. Mi hanno guarita. Mi hanno cambiata”
A volte si giudicano i libri, e il loro successivo acquisto, in base alla copertina e ammetto che se avessi dovuto valutare questo romanzo in base alla veste grafica probabilmente non gli avrei dato molte possibilità. Mi son invece dovuta ricredere, a discapito di questo aspetto discutibile, che riprende comunque i tratti della versione originale, questo libro mi è piaciuto! Debbo pure ammettere di essere ormai stanca dei libri a puntate e delle saghe infinite sui vampiri ma quando se ne legge uno che merita dell'attenzione è come scoprire un piccolo tesoro in mezzo ad un business ormai troppo sfruttato! Alcune ragazze mordono è il primo volume della saga Chicagoland Vampires, inizialmente ero incuriosita più dalle ottime recensioni e dalla fama dell’autrice all’estero e mi son approcciata alla lettura senza troppe aspettative ma debbo dire che sono stata piacevolmente sorpresa. Il romanzo è a tratti irriverente e sarcastico ma non mancano però dei tocchi un po’ noir e di mistero che lo arricchiscono ancora di più, i protagonisti sono caratterizzati al punto giusto perché ci si affezioni subito e senza remore e al contrario di molti primi volumi non c’è un eccesso di informazioni, la storia procede velocemente e le descrizioni vengono inserite a dovere senza invadere troppo la scena. Premessa doverosa è di non farsi ingannare dal titolo leggero, i contenuti non sono adatti alle lettrici più giovani. Ovviamente nel romanzo ci si scontra con qualche inevitabile clichè di genere ma lo stile è fresco, ci sono molte trovate originali e citazioni divertenti. Una volta iniziato questo libro non ci si può staccare, si legge in un lampo, la trama è bene strutturata e il ritmo è sostenuto tanto da tener incollato il lettore fino all’ultima pagina, tanto da voler quasi richiedere a gran voce che il seguito sia già disponibile per sapere come procede la storia.
The Chicagoland Vampires
1. Some Girls Bite, 2009 (Alcune ragazze mordono, 2011)
2. Friday Night Bites, 2009
3. Twice Bitten, 2010
4. Hard Bitten, 2011
5. Drink Deep, previsto, in America, per novembre 2011
6. Biting Cold, previsto per settembre 2012

Durata della lettura: due giorni
Bevanda consigliata: spremuta d’arancia
Età di lettura consigliata: dai 16 anni
Voto: 8

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine