Magazine Media e Comunicazione

Alessia Marcuzzi: ''Team rosa per lanciare il made in Italy''

Creato il 03 luglio 2013 da Digitalsat

Alessia Marcuzzi: ''Team rosa per lanciare il made in Italy''È una star della tv, ma con il suo marchio lapinella è diventata anche un'affermata fashion blogger e imprenditrice. Domani sera su Canale 5 condurrà con Simone Annichiarico il Music Summer Festival-Tezenis Live. Ma Alessia Marcuzzi ama le sfide e così a ottobre la vedremo anche su La5 con Silvia Toffanin nel nuovo talent Fashion Style, mentre nel 2014 sarà di nuovo alla conduzione su Canale 5 del Grande Fratello.

Ma il suo sogno è creare un team 'rosa' e sviluppare altre idee made in Italy. Il suo nome è legato al Gf, in questi tempi di crisi può rappresentare le speranze e le paure di una generazione? «Stando a quanto mi dicono dalla rete dovremmo riprendere nel 2014 - dice la Marcuzzi all'ANSA -. Il Gf, rappresentando la realtà o una parte di essa, si evolve in base al circostante. Molti credono rappresenti una speranza considerata la grande opportunità di visibilità. Se potessi dar loro un consiglio, direi di viverselo come un gioco e un'esperienza di vita».

Dopo l'esperienza del Festivalbar, con le quattro serate in Piazza del Popolo, torna a condurre un programma che mette al centro la musica (domani sul palco saliranno da Britti a Pino Daniele, da Emma a Fedez, Moreno, Nannini, Ramazzotti e Zucchero). «Mi sono emozionata come mi emozionavo allora - confessa -. Affrontare le piazze, il pubblico, presentare grandi artisti e le hit estive di fronte a migliaia di persone entusiaste è pazzesco. Senza considerare che eravamo nella mia Roma, tappa che al Festivalbar non avevamo mai fatto».

In questo momento il rap va per la maggiore, un genere che segue anche grazie «a mio figlio Tommaso, conosce tutti i rapper. Mi tiene aggiornata». Come telespettatrice ama sia Amici sia X Factor e naturalmente non si è persa Raffaella Carrà in The Voice: «L'ho trovata magnifica, è la più grande di tutti. Il suo spirito la rende sempre attuale e la fa brillare».

Presto la vedremo in Extreme Makeover Home Edition Italia, di cui Canale 5 ha già trasmesso alcune puntate pilota: «È un programma che ho amato molto e che sono felicissima di rifare nonostante mi tenga molti giorni lontana da casa. Poterlo condurre e star vicino alle famiglie meritevoli, con alle spalle storie difficili, alle quali il team costruisce le case, mi rende estremamente felice».

Il suo fashion blog ha avuto un grande successo e ora lapinella diventa anche un marchio. «Lapinella è il jolly nel burraco, che io adoro, e al quale gioco appena posso - racconta -. Il blog è nato per gioco, perchè in molti mi chiedevano informazioni sui miei look. Ma ora è un impegno quotidiano. Sono felice del rapporto diretto con chi mi segue. Realizzerò anche la versione internazionale con i post in inglese per gli estimatori del made in Italy di tutto il mondo. Ho pensato di creare anche delle magliette da donna e da bambina, le cover dell'iPhone e una collana con il logo de lapinella, ovvero le ballerine e la bocca con il rossetto rosso, le due cose alle quali non rinuncerei mai».

Su La5 con la Toffanin sarà protagonista di Fashion Style: «È un progetto nuovo dal quale si cercherà di far emergere dei talenti italiani. Non posso dire molto perchè ci stiamo lavorando proprio in questi giorni». Conduttrice, attrice, mamma, fashion blogger, coinvolta in cause sociali (è anche testimonial di Save the Children e del World Food Program): «Sono molto soddisfatta e gratificata. Se penso al mio futuro - rivela - mi piacerebbe creare un gruppo di lavoro tutto al femminile e poter sviluppare altre idee made in Italy».


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog