Magazine Cucina

Altenberg de Bergheim, Marcel Deiss

Da Vini&terroir


Marcel Deiss è uno dei produttori mitici dell’Alsazia. Il Domaine è stato fondato nel 1945 ed a oggi conta circa 26 ettari su diversi terroir ( 9 villaggi ) . Dopo diversi anni di coltura biologica Marcel è passato alla biodinamica nel 1998.

Altenberg de Bergheim, Marcel Deiss

Deiss è un vero e proprio sostenitore del terroir. In Alsazia è il nome del vitigno che predomina, seguito dal nome del Grand Cru. Ebbene per Deiss è importante il luogo, il terroir tanto da utilizzare la diverse varietà nella stessa parcella. E’ il terreno che “regala” le sue caratteristiche al vitigno e di conseguenza al vino.

 

Altenberg de Bergheim, Marcel Deiss

cartina Altenberg de Bergheim

 

L’ALTENBERG DE BERGHEIM è situato nel mezzo delle faglie geologiche della cittadina di Ribeauville, dove si incontrano i calcari del Giurassico con le marne del Lias.  Queste formazioni ricche in fossili hanno dato vita ad un suolo argillo-calcareo molto povero, rosso ( ferroso), ricco in rocce calcaree dove le radici della vigna devono andare in profondità per trovare gli elementi utili alla crescita. Inoltre la particolare esposizione del vigneto, completamente a sud, da origine ad un micro clima molto caldo. In questo vigneto sono piantate diverse varietà: Riesling, Gewurztraminer, Pinot Gris, Chasselas Rosa. La fermentazione del vino è molto lenta e può durare dalle tre settimane fino anche ad un anno.
Altenberg de Bergheim, Marcel Deiss

altenberg d'inverno

Il vino ha spesso un tasso molto elevato di zuccheri residui ed un’incredibile mineralità in simbiosi con acidità fuori dal comune.  In bocca grazie all’acidità , si ha un’impressione di un vino molto meno dolce rispetto alle quantità di zuccheri residui.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines