Magazine Maternità

Alternative all'asilo nido: tagesmutter

Da Otonga
Alternative all'asilo nido: tagesmutterLa scelta di mandare un figlio all'asilo nido può essere già difficile dal punto di vista emotivo; i sensi di colpa affiorano e le difficoltà di conciliare questa scelta con il lavoro divengono sempre più pressanti.
Il costo degli asilo nido, tra l'altro è piuttosto alto e non sempre si ha la fortuna di entrare in quelli pubblici.
Sembrava che si dovesse assistere ad una svolta ma le promesse dei soldi stanziati dallo Stato, sono andate a quel paese. I comuni sono sempre senza soldi e la rata, anche comunale, può essere molto salata.
Fortunatamente esistono delle alternative ai nidi privati o pubblici: i micro asili o tagesmutter.
 Cosa sono?
Si ispirano ai paesi europei pù evoluti in fatto di educazione e scolarizzazione e consente di aprire un piccolo asilo nido all'interno del proprio appartamento.
La maestra d'asilo viene sostituita da una mamma che si occupa di altri bambini mentre i genitori lavorano.
Come tutte le cose ha i vantaggi e gli svantaggi
Il vantaggio è quello ambientale, ovvero offrire al proprio figlio un ambiente domestico e confortevole. La mamma che si occupa dei bambini, dedica la sua attenzioni a pochi cuccioli e può quindi dare molto di più in termini di coccole e gioco.
Altro vantaggio è il costo che normalmente è di molto inferiore a quello degli asili nido privati
Per finire, l'elasticità d'orari è assolutamente garantita; da verificare, però se il comune di appartenenza vincola all'orario entro le 5 ore giornaliere.
Gli svantaggi
Come tutti i luoghi in cui si trovano i bambini, è possibile che il cucciolo possa ammalarsi e che si debba rimanere a casa per accudirlo. Questo, però accade in ogni asilo o scuola.
La mamma che si occuperà di tuo figlio potrebbe non essere molto preparata tecnicamente oppure si potrebbero creare situazioni di divergenza educativa. Per finire esisto lo svantaggio degli spazi limitati; stando in una casa, anche se grande, il bambino non avrà gli spazi che un nido potrebbe offrirgli.
Aprire un micronido a casa potrebbe essere anche un'ottima opportunità di lavoro per le mamme che vogliono continuare a seguire il proprio figlio nei primi anni di vita.
Le caratteristiche di un lavoro da tagesmutter sono:
 - bisogna essere una mamma
- si deve seguire un corso da tagesmutter che spesso sono finanziati dalle regioni
- il numero massimo di bambini è 6 e con un'età dai 3 mesi ai 3 anni
- è consigliata un'assicurazione per i bambini, non si sa mai
- l'appartamento deve essere pulito e luminoso, ma non necessariamente di proprietà
- lo spazio dedicato al bambino dovrebbe essere superiore a 4 mq ciascuno
Verificate però le leggi in merito, nel vosto comune di appartenza; alcuni comuni richiedono una visita asl nell'appartamento, altri necessitano di una semplice comunicazione di inizio attività.
Vi metto qualche link che potrebbe interessarvi
http://www.lavoro-formazione.it/ricerca_lavoro/tagesmutter.html
http://www.consiglio.provincia.tn.it/banche_dati/codice_provinciale/clex_documento_fogl.it.asp?pagetype=fogl&app=clex&at_id=7668&type=testo&blank=

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines