Magazine Cucina

Amarene sotto spirito alla cannella.

Da Hugor @msdiaz61

Ingredienti: per 4 persone

1 kg di amarene
300 g di zucchero
2 stecche di cannella
2 dl di cognac

Le amarene sono dei gustosi frutti molto simili alle ciliege. Hanno un sapore agro-dolce e possono essere di varie tipologie: chiare, scure, precoci oppure tardive. Nonostante presentino delle differenze in fatto di gusto oppure di dimensioni, le amarene hanno delle notevoli proprietà benefiche.
Amarene sotto spirito alla cannella

Preparazione: 25’ più il tempo di riposo

Cottura: 7’ circa

  • Lavate con cura le amarene, sgocciolatele e tamponatele con carta assorbente da cucina.
  • Con le forbici tagliate tre quarti del picciolo, in modo tale che ne rimanga attaccato ai frutti un pezzetto lungo non più di 5 mm.
  • Adagiate le amarene su un canovaccio pulito e lasciatele asciugare, possibilmente al sole, per un giorno intero.
  • Preparate lo sciroppo: scaldate in una casseruola 100 g di acqua e stemperatevi lo zucchero, facendolo sciogliere a fiamma bassissima; aggiungete le stecche di cannella ridotte a pezzettini e fate cuocere per circa 5 minuti.
  • Sistemate le amarene in una bottiglia di vetro dal collo sufficientemente ampio (del tipo utilizzato per la passata di pomodori).
  • Senza eliminare la cannella, versate lo sciroppo sulla frutta fino a riempire metà del recipiente.
  • Colmate la bottiglia con il cognac e chiudetela ermeticamente.
  • Prima di consumarle, lasciate riposare le amarene sotto spirito per almeno un mese. 

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :