Magazine Coppia

Amori e rimpianti: un problema femminile?

Da Mgfarina @MgFarina

Amori e rimpianti: un problema femminile?
di Maria Giovanna Farina

Amori e rimpianti: un problema femminile?

Ricordi, acquarello di Daniela Lorusso


Domande per i lettori del blog: Che cosa è il rimpianto? Si può vivere di ricordi? Si può ricongiungersi con un amore del passato?Gli amori non vissuti: quelli di cui non sappiamo più nulla o di cui non conserviamo nemmeno un’ombra del loro volto nei nostri ricordi, ma che in qualche modo non riusciamo a dimenticare. Sono quelle persone che hanno toccato la parte più intima di noi, sono straordinari incontri che hanno saputo catturare la mente, il cuore e l’anima: non possiamo e non vogliamo dimenticare. A volte questi incontri sono brevi momenti di contatto dove si sono scambiate poche parole, pochi gesti, eppure ci hanno catturati. Non associamo subito e soltanto questo discorso agli amori a prima vista che ci son capitati e forse ci accadranno ancora, anche perché queste sono circostanze non sempre fortunate: Eros potrebbe lanciare i suoi dardi anche quando l’incontro non è adatto o poco conforme alle nostre aspettative del momento. L’amore a volte non è cosa buona e molti lo avranno sperimentato, basti pensare alla frase: ”Ti ho incontrato nel momento sbagliato”. Ma ci sono casi in cui qualcuno ci ha lasciato un’impronta nell'anima  può essere che non abbiamo neppure avuto il tempo di vivere un'emozione insieme, addirittura che non ci siamo neppure sfiorati con un dito. Poi quando siamo soli con noi stessi il ricordo affiora e a volte avvertiamo quel senso di inquietudine: “Devo fare qualcosa…lo devo rivedere”, se ciò è ancora possibile basta una ricerca….Se nulla è più realizzabile, ci assale il senso di impotenza accompagnato dall'amara consapevolezza che quell'incontro rimarrà eternamente nel non vissuto. Non sappiamo cosa fare, siamo fermi nella condizione di chi non può che arrendersi, ma non è facile accettare la resa quando un incontro ha lasciato una sensazione forte. Spesso su queste sensazioni ci si costruisce un castello e ci si perde a sognare, ma può rivelarsi un sogno amaro: il sogno di chi pensa di aver perso una buona occasione. Alcune telenovelas di successo ricalcano l'onda del rimpianto e dell'amore impossibile. È dunque un'abitudine femminile? O anche i maschi ne sono “vittime”? Non è detto che si sia perso qualcosa di buono, ma finché non lo si comprende fino in fondo rimane il dubbio. Parliamone, dunque, con chi è in grado di ascoltarci: durante la consulenza filosofica è capitato che qualcuno, grazie al dialogo, abbia compreso cosa stava davvero cercando. Certi ricordi a volte ci procurano un senso di infelicità, si impongono perché forse siamo infelici e inappagati, ma se viviamo con qualcuno che amiamo e che ci completa il rimpianto si supera. Allora possiamo parlare, dialogare, sulle nostre nostalgie sentimentali per dare il giusto posto agli amori non vissuti.
Tutti i diritti riservati
Amori e rimpianti: un problema femminile?

Maria Giovanna Farina, filosofa e consulente filosoficowww.mariagiovannafarina.it


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines