Magazine Gossip

Ana Laura Ribas è innamorata del suo bel Marco

Creato il 14 giugno 2010 da Ovverosia
14 giugno 2010

Ana Laura Ribas è innamorata del suo bel Marco
"Sono innamorata pazza di un uomo più giovane di me di 17 anni, che c'è di male? Non mi sento ridicola. Voglio vivere questo amore e lo vivo. Sfatiamo la leggenda della differenza d'età. Non chiedetemi quanti anni ha, ma se sono felice". A parlare è un'Ana Laura Ribas raggiante e felice. E lo è da quando ha conosciuto, tre mesi fa, Marco Uzzo, giovane editore che le ha fatto perdere la testa. "Ha una bocca e un sorriso da svenimento".
I due si sono conosciuti tre mesi fa al compleanno di un amico comune. "E' stato un colpo di fulmine. Il suo sorriso e il suo modo di fare mi hanno conquistata. Ma avete visto che bocca splendida che ha?". Poi confessa che è stata lei ha fare una corte serrata al direttore editoriale di Book [email protected]: "E' stato un corteggiamento da parte mia sano, insistente e convincente". "Marco non è il solito modello, tronista, arrivista in cerca di visibilità, che esce con una donna conosciuta per finire sui giornali. Lui lavora sodo, arriva da un'ottima famiglia e se potesse evitare lo spettacolo lo farebbe".
La differenza di età che separa i due, sembra non preoccuparla: "Non mi sento ridicola ad uscire con un uomo più giovane. Alcune donne hanno ancora una mentalità maschilista e non credono che una donna possa avere una storia con una persona con meno anni. Sfatiamo questa leggenda dell'età. Nessuno chiede mai agli uomini perché si innamorano di donne più giovani: da Briatore con la Gregoraci a Frizzi con Carlotta o Conti con la bella Roberta. Perché le donne non possono fare uguale?". "Ha solo 25 anni, ma ha la testa sulle spalle. E' una persona matura, lavora e ha molte responsabilità, non gioca alla Playstation dalla mattina alla sera. Di lui mi piace la spensieratezza, la freschezza, il sorriso sempre sulle labbra. Gli uomini più grandi analizzano ogni parola, approfondiscono ogni cosa, con Marco mi sento serena e felice".
E si, pare che Ana Laura ha davvero trovato la persona giusta e anche il modo giusto per affrontare la loro storia: "Che duri sei ore, sei mesi, sei anni non importa. Io sto bene con lui. Da quando l'ho conosciuto rido dalla mattina alla sera. La vita è già di per sé difficile, almeno nella vita sentimentale lasciamoci andare".
La storia tra i due va talmente bene che lei ha già conosciuti i suoi 'suoceri': "due persone meravigliose che mi hanno accolto con grande simpatia" e lo stesso lui, Marco, è stato presentato alla più cara amica della Ribas, Simona Ventura: "Simo ha detto che è bello ed elegante, gli piace". Ad agosto i due andranno in vacanza insieme: "Andremo venti giorni in Messico, visiteremo Acapulco, Città del Messico. Sono quattro anni che non faccio vere vacanze, ne ho proprio bisogno".


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazine